14 febbraio 2013
Redazione (4056 articles)
Share

INSIDEOUT, LA MOSTRA SULLA SALUTE MENTALE

ImmagineÈ stata inaugurata ieri, mercoledì 13 Febbraio 2013, a Palazzo Valentini a Roma l’esposizione InSideOut- Il bambino con le braccia larghe, che rimarrà aperta fino al 22 febbraio, con ingresso libero. InSideOut è un percorso artistico e multimediale: interviste, immagini, disegni e tracce, raccontano la vita di Paolo, narrata dal fratello Carlo Gnetti nel libro Il bambino con le braccia larghe (Ediesse, 2010). Il volume ripercorre oltre trent’anni della nostra storia, dalle memorie del manicomio alle pratiche terapeutico-riabilitative della psichiatria sociale italiana, passando per la chiusura degli ospedali psichiatrici e il funzionamento dei servizi di salute mentale.

Ideato e realizzato dal Museo Laboratorio della Mente/ASL Roma E e Aye Aye, InSideOut dà forma a un ribaltamento dal dentro a fuori, da osservatori a osservati, rendendo tangibile e visibile il passaggio da una dimensione corale a una dimensione intima e personale.

Il progetto si ispira anche alle recenti Risoluzioni del Parlamento Europeo sulla Salute Mentale e al Piano d’azione sulla salute mentale per l’Europa dell’Organizzazione Mondiale di Sanità che prevede di aumentare la sensibilità della comunità nei confronti dei problemi di salute mentale che troppo spesso sono ancora ignorati o sottovalutati; porre la questione dei diritti umani e di cittadinanza al centro dell’agenda di sviluppo e delle istituzioni nazionali e locali di sanità pubblica; generare politiche di salute mentale e sviluppo di servizi con forte orientamento comunitario; disseminare conoscenze adeguate sulla salute mentale; dare voce alle istanze degli utenti e dei loro familiari.

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.