Innovation Day: nuove idee per il Mezzogiorno

innovationday-300x84Il Mezzogiorno d’Italia vuole reagire. Nonostante tutto, nonostante tutti. C’è tutta una rete di persone, giovani, meno giovani, professionisti ed aspiranti tali che provano ad impiegare, ogni giorno, ogni singola energia per dimostrare a sé stessi e agli altri che cambiare si deve e soprattutto si può. Una iniziativa che ben si sposa ai suddetti argomenti è l’Innovation Day, in programma il 4 ottore, a Napoli, presso il  Renaissance Naples Hotel Mediterraneo in Via Ponte di Tappia 25. Giunto alla seconda edizione, l’evento, ideato da Pasquale Popolizio e Mario Raffa, intende coinvolgere i partecipanti nel rapporto tra cultura del digitale e innovazione. A discutere i temi focali della giornata saranno imprenditori, gestori di piccole e medie imprese ma anche ricercatori e giovani alle prese con neonate start-up. Ad inaugurare l’evento, suddiviso in tre diversi momenti, saranno gli operatori e i professionisti del web mentre alle 11.30 ci sarà una parentesi interamente dedicata alle nuove imprese e ai primi passi da compiere in un periodo estremamente difficile quale è quello contingente. Alle ore 14.00 avrà luogo una lunga sessione di lavori incentrati sul Mezzogiorno e le problematiche annesse. A seguire la presentazione del libro di Aldo Romano “Mezzogiorno 2025”, dedicato alle politiche seguite negli ultimi 20 anni e la presentazione dei business plan con nuove idee di impresa, preparati da gruppi di giovani studenti universitari.

Le idee più originali ed innovative verranno premiate da alcuni importanti esponenti del mondo imprenditoriali ed infine verrà consegnato il premio dedicato ad Antonio Falconio messo a disposizione dalla famiglia.

 La diretta streaming dell’evento, organizzata da Salento web tv,  tutte le info e il programma completo sono disponibili sul sito :  http://www.innovationday.info

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI