Albero di Natale: ecco le tendenze del 2018. Consigli per un natale colorato

Il Natale 2018 si avvicina e cominciano i preparativi. Nonostante io preferisca nettamente la stagione estiva, ho sempre amato questo periodo dell’anno che considero il più magico perché mi riporta all’infanzia e a tutto ciò che il Natale simboleggiava per me da bambina: l’albero, gli addobbi, il presepe, i sapori e i profumi di cibi deliziosi che si spargevano per casa, il grande falò della vigilia, le stelline luminose e scoppiettanti, i giochi con i cugini, i regali e… soprattutto quella semplicità tipica dei più piccoli.

Mi auguro di rivivere tutto questo e molto altro attraverso gli occhi di mio figlio che già è affascinato dai colori e dalle luci. Per questo ho deciso che l’albero di Natale 2018 a casa mia sarà colorato, così potrò non solo far divertire il mio bambino ma anche sfruttare i principi della cromoterapia.

Girando per i negozi in questo periodo, mi sono resa conto che davvero ci si può sbizzarrire. Nei reparti degli addobbi natalizi ce n’è per tutti i gusti. Le sfumature sono molteplici e vanno dal color panna al rosa confetto e al viola sino al rosso acceso, al bordeaux e all’arancio ma non mancano l’argento né il dorato. Spazio anche al blu e al verde. Penso che metterò insieme tutti questi colori per creare un’atmosfera vivace in una casa già di per sé molto colorata.

albero di natale tendenze 2018

In cromoterapia il rosa è il colore della femminilità e della dolcezza; il rosso della passione, del coraggio e della forza di volontà; il verde riequilibra gli stati d’animo mentre il blu è associato all’infinito, alla calma, all’armonia e al rilassamento. Il viola poi è collegato al misticismo e alla creatività. Il dorato ci ricorda il sole, invece l’argentato è un colore neutro e anche piuttosto freddo. Consiglio, dunque, di sbizzarrirsi con le varie tonalità a maggior ragione se in casa ci sono dei bambini.

Per sfruttare i principi dell’aromaterapia e creare un’atmosfera davvero natalizia, soprattutto se l’albero è finto, consiglio di usare l’olio essenziale di abete oppure l’essenza di Pino.

Gusti (i miei) a parte, cosa fa tendenza nel 2018? L’albero di Natale è un mood… il pezzo forte degli addobbi natalizi. Piccolo, medio o di grandi dimensioni (a seconda dello spazio che abbiamo a disposizione) non può davvero mancare. Per quanto riguarda le tendenze, quest’anno si va dal Rococò alle tonalità del rosa, passando per le tipologiche classiche – come appunto gli alberi con gli addobbi rossi – allo stile giapponese e al folk con un insieme di tessuti e colori.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

E il colore dell’albero? Ovviamente predomina il verde dell’abete o del pino ma quest’anno il bianco – che ricorda la neve e l’inverno – fa davvero tendenza. Buoni preparativi a tutti. (articolo della dott.ssa Maria Ianniciello, naturopata e giornalista pubblicista)

Qui tutti gli addobbi natalizi per te

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Naturopata ad indirizzo psicosomatico. Aromaterapeuta. Diplomata in Naturopatia presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica. Lavora sia in gruppo che individualmente con consulenze naturopatiche e sedute di aromaterapia. Giornalista pubblicista. Scrive di benessere, aromaterapia, motivazione al femminile, LifeStyle. Ama la Cultura, in particolare il cinema. Lettrice vorace. Si è laureata in Lettere nel 2005 presso la Seconda Università di Roma con il massimo dei voti.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI