culturaeculture non ha banner pubblitari da maggio 2020 (quelli che vedi in qualche articolo sono antecedenti a questa data). Contiamo quindi sul tuo aiuto, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Tu non sei un numero. Qui condividiamo conoscenza in modo sostenibile ed etico per chi scrive e per te che leggi. Aiutaci a crescere!

Non solo film

MILANO, AL TEATRO STREHLER CENERENTOLA

Una scena del film

Prix Italia, a pochi giorni dalla chiusura della sessantaquattresima edizione in programma a Torino, torna al Piccolo di Milano con una serata speciale: sabato 29 settembre 2012, alle 19.30, viene proiettato sul grande schermo del Teatro Strehler il kolossal “Cenerentola, una favola in diretta”, evento televisivo Rai su musiche di Gioacchino Rossini, per la regia di Carlo Verdone. Il film è stato girato in ambienti storici e monumentali suggestivi: la Palazzina di Caccia di Stupinigi e il Palazzo Reale di Torino. Cenerentola è ideato e prodotto da Andrea Andermann che, con la Rai, ha portato in mondovisione, attraverso il rivoluzionario format del “Film in diretta”, i grandi capolavori del genio musicale italiano.

Dopo lo straordinario successo di Tosca nei luoghi e nelle ore di Tosca, La Traviata à Paris e Rigoletto a Mantova (quest’ultimo presentato nel novembre dello scorso anno allo Strehler), Cenerentola, una favola in diretta rende omaggio al grande compositore pesarese proponendo al grande pubblico la celebre opera in tutta la sua suggestiva magia di favola, di opera popolare e di commedia italiana. Le musiche di Rossini prenderanno vita grazie ai 64 elementi dell’Orchestra Sinfonica Nazionale Rai diretta dal maestro Gianluigi Gelmetti. La serata del 29 settembre, che è ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti, sarà introdotta da Giovanna Milella, segretario generale del Prix Italia, Andrea Andermann e Sergio Escobar, direttore del Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa.

Prix Italia è il più antico e prestigioso concorso internazionale per programmi Radio, TV e Web. Si tratta di un appuntamento di grande rilievo che premia la produzione audiovisiva sotto il segno della qualità. Quella del Prix Italia è una comunità particolarmente viva e dinamica, in continuo movimento. Ne fanno parte 93 enti radiotelevisivi in rappresentanza di 48 paesi dei cinque continenti. Il Prix Italia è stato istituito dalla Rai nel 1948, un anno dopo la fondazione del Piccolo. Un lungo percorso durante il quale il Premio e il Piccolo sono stati “compagni di strada” a distanza, condividendo un obiettivo: sostenere e divulgare la qualità, ritenendola patrimonio non riservato a pochi, ma bene comune.

 

 

LA SCHEDA DEL FILM

 

Piccolo Teatro Strehler –  29 settembre 2012 – ore 19,30

Cenerentola, una favola in diretta

Musiche di Gioachino Rossini

Ideata e prodotta da Andrea Andermann in collaborazione con la Rai.

Regia di Carlo Verdone

Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

Direttore Gianluigi Gelmetti

Cast: Lena Belkina (Cenerentola); Edgardo Rocha (Ramiro); Simone Alberghini (Dandini); Lorenzo Regazzo (Alidoro); Carlo Lepore (Don Magnifico); Annunziata Vestri (Tisbe); Anna Kasyan (Clorinda).

Durata: 2 ore

 

close

Commenti

commenti

culturaeculture non ha banner pubblitari da maggio 2020 (quelli che vedi in qualche articolo sono antecedenti a questa data). Contiamo quindi sul tuo aiuto, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Tu non sei un numero. Qui condividiamo conoscenza in modo sostenibile ed etico per chi scrive e per te che leggi. Aiutaci a crescere!

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Lascia un commento

shares