culturaeculture non ha banner pubblitari da maggio 2020 (quelli che vedi in qualche articolo sono antecedenti a questa data). Contiamo quindi sul tuo aiuto, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Tu non sei un numero. Qui condividiamo conoscenza in modo sostenibile ed etico per chi scrive e per te che leggi. Aiutaci a crescere!

Non solo film

Guida 2018-2019: ecco i cinque film da vedere a Natale 2018 al Cinema

A Natale, si sa, il Cinema è uno dei posti più frequentati come dimostrano le lunghe file annuali alla biglietteria tanto che vi consiglio di prenotare in questo periodo, per evitare non solo le code ma anche per prendere i posti migliori nelle sale gremite. Ad ogni modo ci sono film più accattivanti ed altri meno anche a Natale 2018. Vi propongo, dunque, una lista di cinque pellicole che, secondo me, meritano di essere viste.

film da vedere cinema Natale 2018
© Anatoly Maslennikov – Fotolia.com
  • In cima a questa mini classifica colloco Ben is Back, il film con Julia Roberts al cinema dal 20 dicembre. Una madre che fa di tutto per salvare il figlio tossicodipendente. Ecco il trailer.

 

  • Al secondo posto colloco il film sui Queen, Bohemian Rhapsody. Uscito a novembre, troverete il biopic nelle sale anche a Natale visto il successo ottenuto. Qui la recensione. Di seguito il trailer.

 

  • Torna al cinema, dal 20 dicembre 2018, Robert Redford con The Old Man & the Gun. L’attore veste i panni del rapinatore Forrest Tucker. Di seguito il trailer.

 

  • Il 20 dicembre esce anche Il ritorno di Mary Poppins, con Emily Blunt. Di seguito il trailer.

 

  • All’ultimo posto colloco Nelle tue mani, un film sulle possibilità che il talento offre anche ad un ragazzo disadattato. Di seguito il trailer della pellicola che esce il 27 dicembre 2018.

 

 

Questa è la mia classifica dei film che vi consiglio di vedere a Natale 2018 al Cinema. Se però volete trascorrere qualche ora in leggerezza potete sempre orientarvi sul cinepanettone di quest’anno che vede il ritorno sul grande schermo di De Sica e Boldi. La commedia si intitola Amici come prima. Ecco il trailer.

 

Articolo di Maria Ianniciello

close

Commenti

commenti

culturaeculture non ha banner pubblitari da maggio 2020 (quelli che vedi in qualche articolo sono antecedenti a questa data). Contiamo quindi sul tuo aiuto, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Tu non sei un numero. Qui condividiamo conoscenza in modo sostenibile ed etico per chi scrive e per te che leggi. Aiutaci a crescere!

Maria Ianniciello

Mi chiamo Maria Ianniciello (o meglio Maria Carmela Ianniciello). Carmela spesso lo perdo per strada. Mi occupo di critica cinematografica, libri ed emancipazione femminile. Ho una laurea in Lettere (vecchio ordinamento), conseguita con il massimo dei voti nei tempi, e sono giornalista dal 2007 (sono iscritta nell'elenco dei pubblicisti). Dopo una lunga gavetta giornalistica in televisioni e giornali irpini sia online che affline (ho diretto anche un magazine locale per due anni circa), curo dal 2008 www.culturaeculture.it, da me fondato. In culturaeculture.it dal 2012 al 2018 ho coordinato redattori da ogni angolo d'Italia e mi sono occupata di cinema, libri, lifesyle, attulità e benessere. E` stata una grande esprienza umana e professionale. Poi una piccola pausa e la ripresa delle pubblicazioni il 19 agosto 2019. A gennaio 2016 mi sono iscritta alla Scuola di Naturopatia dell'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica diplomandomi nel dicembre 2018. Da aprile a giugno ho frequentato il Master in Psicosomatica sempre presso l'Istituto Riza. Nel frattempo ho avuto un bambino di nome Emanuele. Sono sposata con Carmine e amo la mia famiglia per la quale farei follie. Come farei follie per il mio lavoro (il giornalismo culturale intendo) che adoro. La Scuola di Naturopatia mi ha permesso di ritrovare me stessa, i miei tempi, la mia vita. Mi ha fatto scoprire il dono della maternità e della femminilità in tutte le sue sfaccettature. Oggi sono una persona più completa e più equilibrata. Ma sempre in costante evoluzione e formazione. Amo studiare e formarmi. Ah! Dimenticavo! Ho scritto un romanzo quando avevo sedici anni che ho pubblicato nel 2010.

Lascia un commento

shares