Non solo film

AD AVELLINO IN SCENA GREASE

SEGUICI SU FACEBOOK. OGNI MERCOLEDI UNA DIRETTA

©Gabriele Gelsi
©Gabriele Gelsi

 

Al Carlo Gesualdo di Avellino domani, 9 febbraio 2013, alle 21, e domenica, 10 febbraio 2013, alle 18.30, arriva il musical dei record, ovvero: Grease.

 

Un fenomeno senza precedenti che sarà messo in scena ad Avellino per la rassegna di “Grande Teatro” organizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Campano.

“Grease” nasce dalla penna di Jim Jacobs e Warren Casey, i due sceneggiatori che diedero alla luce il soggetto cinematografico che ha consacrato alla storia del cinema hollywoodiano il ruolo di Danny Zuko e Sandy Olsson, interpretati rispettivamente dai giovanissimi John Travolta e Olivia Newton-John, viene riproposto in una veste completamente rinnovata dalla Compagnia della Rancia. I protagonisti sono Danny e Sandy, icone dell’America post bellica.Al centro della storia il loro amore difficile, sbocciato in una calda estate sulle rive del mare e incrinatosi con i primi venti d’autunno. Sullo sfondo le vicissitudini di un gruppo di giovani collegiali di un’America anni ’50, appena uscita dal secondo conflitto mondiale e pronta a ripartire più forte e sprezzante di prima. I sogni dei T-Birds e delle Pink Ladies e, soprattutto, tanto rock ’n’ roll fanno sì che Grease sia diventato sinonimo di energia pura e divertimento da non perdere. L’adattamento teatrale di Saverio Marconi, padre del musical italiano, sarà interpretato da Alberta Izzo, Floriana Monici e Francesco Guidi, colonne della Compagnia della Rancia che porteranno in scena il testo americano tradotto da Michele Renzullo per la regia dello stesso Marconi. Giubbotti di pelle, gonne a ruota, l’immancabile ciuffo alla Elvis con la brillantina sono graditi per assistere a “Grease” e per emozionarsi sulle note di una colonna sonora da leggenda, rimasta per settimane al primo posto delle classifiche in molti Paesi con brani indimenticabili come “You’re The One That I Want” e “Summer Nights” o come la meravigliosa “Hopelessly Devoted to You”, cantata nella versione cinematografica da Olivia Newton-John, candidata agli Oscar del 1979 come migliore canzone originale.

 

 

 

close

Salve, sono Maria Ianniciello. Grazie per aver letto l'articolo. Se ti è piaciuto il sito e il pezzo, iscriviti alla mia newsletter settimanale. Riceverai ogni lunedi una mail con gli articoli e i nuovi episodi del podcast, contenuti inediti, buoni sconto su libri e tanto altro!

Commenti

commenti

Salve, mi chiamo Maria Ianniciello. Cultura & Culture è un blog indipendente. Redigere articoli ed editare podcast di qualità richiede tempo e concentrazione. DONA ORA affinché io possa creare contenuti migliori. Grazie mille!

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Lascia un commento

shares