culturaeculture.it il blog dei lettori. SOSTIENICI. ISCRIVITI QUI

Libri: recensioni & interviste

Parole da scrivere: il concorso della Casa Editrice Libro Aperto

La casa editrice Libro aperto Edizioni ha indetto la prima edizione del concorso letterario “Parole da Scrivere”. Il termine di scadenza per l’invio degli elaborati è fissato per il 30 aprile 2012. Il premio per il vincitore del concorso è la pubblicazione con la stessa casa editrice dell’opera informato digitale – Ebook  – e cartacea con assegnazione del codice ISBN.

I parametri per partecipare al concorso sono i seguenti:
– Silloge poetica inedita di max 30 componimenti a tema libero.
– Raccolta di racconti inedita di max 20 componimenti di lunghezza non superiore alle 5
cartelle ognuno a tema libero (cartella intesa di 1.800 battute spazi inclusi).
– Romanzo inedito che non superi i 200.000 caratteri spazi inclusi a tema libero.
Gli elaborati dovranno essere spediti tramite mail recante come oggetto la dicitura:
 “Concorso letterario Parole da Scrivere” al seguente indirizzo e mail:
Si prega di allegare all’opera un breve curriculum o breve biografia dell’autore, una scheda del libro e una breve descrizione dello stesso.
È possibile partecipare al concorso con più opere. La quota di partecipazione al concorso è fissata in
euro 5,00 per ogni opera, da versare tramite ricarica post pay intestata al segretario dell’Associazione Libro Aperto. Per ulteriori chiarimenti sul versamento scrivere all’indirizzo sopra citato e ricevere gli estremi necessari per il pagamento.
Al concorso letterario possono partecipare tutti i cittadini italiani e stranieri che abbiano compiuto il 18° anno di età.
Il vincitore avrà un regolare contratto di pubblicazione; inoltre l’opera sarà pubblicizzata tramite comunicati stampa, web, articoli, interviste rilasciate nel sito della casa editrice Libro Aperto:www.libroapertoedizioni.it.

Commenti

commenti

culturaeculture.it il blog dei lettori. SOSTIENICI. ISCRIVITI QUI

Maria Ianniciello

Mi chiamo Maria Ianniciello (o meglio Maria Carmela Ianniciello). Carmela spesso lo perdo per strada. Ho una laurea in Lettere e sono giornalista dal 2007 (sono iscritta nell'elenco dei pubblicisti). Dopo una lunga gavetta giornalistica in televisioni e giornali irpini sia online che affline, curo dal 2008 il portale www.culturaeculture.it, da me fondato. In Cultura & Culture dal 2012 al 2018 ho coordinato redattori da ogni angolo d'Italia e mi sono occupata di cinema, libri, lifesyle, attulità e benessere. E` stata una grande esprienza umana e professionale. Poi una piccola pausa e la ripresa delle pubblicazioni il 19 agosto 2019. A gennaio 2016 mi sono iscritta alla Scuola di Naturopatia dell'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica diplomandomi nel dicembre 2018. Da aprile a giugno ho frequentato il Master in Psicosomatica sempre presso l'Istituto Riza. Nel frattempo ho avuto un bambino di nome Emanuele. Sono sposata con Carmine e amo la mia famiglia per la quale farei follie. Come farei follie per questo lavoro (il giornalismo culturale intendo) che adoro. La Scuola di Naturopatia mi ha permesso di ritrovare me stessa, i miei tempi, la mia vita. Mi ha fatto scoprire il dono della maternità e della femminilità. Oggi sono una persona più completa e più equilibrata. Ma sempre in costante evoluzione.

Lascia un commento

shares