Libri: recensioni & interviste

Il nuovo romanzo di Alessandro D’Avenia tra i libri più venduti

 

Alessandro D'Avenia ciò che inferno non èTantissime novità nella classifica dei dieci libri più venduti della settimana dal 27 ottobre al 2 novembre 2014, stilata da Arianna +. Al primo posto della top ten si colloca ancora Andrea Camilleri con “Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano” (Sellerio Editore Palermo, euro 14). Sul podio con il giallista siciliano ci sono al secondo posto “Ciò che inferno non è” (Mondadori, euro 19), nuovo romanzo di Alessandro D’Avenia e al terzo “Io sono con voi. Catechismo per l’iniziazione cristiana dei fanciulli (6-8 anni)”, a cura della Conferenza episcopale italiana (Libreria Editrice Vaticana, euro 5,50 ). Al quarto e quinto posto si classificano “Smith & Wesson” (Feltrinelli, euro 10) di Alessandro Baricco  e “Venite con me. Catechismo per l’iniziazione cristiana dei fanciulli (8-10 anni)” a cura della Conferenza episcopale italiana (Libreria Editrice Vaticana, euro 5,50 ). Oltre metà top ten si posizionano, dal sesto all’ottavo scalino, “Il guardiano del faro” (Marsilio, euro 18,50) di Camilla Läckberg, “Storia della bambina perduta. L’amica geniale” (E/O, euro 19,50) di Elena Ferrante e  “I giorni dell’eternità. The century trilogy” (Mondadori, euro 25) di Ken Follett. In coda ci sono “Colpa delle stelle” (Rizzoli, euro 16) John Green e “Il telefono senza fili” (Sellerio Editore Palermo, euro 13) di Marco Malvaldi.

close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Giornalista culturale. Podcaster. Scrivo di cultura dal 2008. Mi sono laureata in Lettere (vecchio ordinamento) nel 2005, con il massimo dei voti, presso l'Università di Roma Tor Vergata, discutendo una tesi in Storia contemporanea sulla Guerra del Vietnam vista dalla stampa cattolica italiana. Ho lavorato in redazioni e uffici stampa dell'Irpinia e del Sannio. Nel 2008 ho creato il portale culturaeculture.it, dove tuttora mi occupo di libri, film, serie tv e documentari con uno sguardo attento alle pari opportunità e ai temi sociali. Nel 2010 ho pubblicato un romanzo giovanile (scritto quando avevo 16 anni) sulla guerra del Vietnam dal titolo 'Conflitti'. Amo la Psicologia (disciplina molto importante e utile per una recensionista di romanzi, film e serie tv). Ho studiato presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica il linguaggio del corpo mediante la Psicosomatica, diplomandomi nel 2018 in Naturopatia. Amo la natura, gli animali...le piante, la montagna, il mare. Cosa aggiungere? Sono sposata con Carmine e sono mamma del piccolo Emanuele

Commenta

shares