Non solo Cinema

Massimiliano Finazzer Flory al Piccolo Teatro di Milano

 

Massimiliano Finazzer Flory arriva al Piccolo Teatro con il suo Il tempo di Gustav Mahler, in scena allo Studio Expo per tre recite, da giovedì 26 a sabato 28 aprile 2012.
L’originale antologia di brani, tra i quali lettere dello stesso Mahler, è recitata da Massimiliano Finazzer Flory e accompagnata da suggestioni tratte dalle sinfonie e dai lieder, sui quali prendono forma le coreografie di Gilda Gelati, prima ballerina del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano.
Alle atmosfere musicali al pianoforte si accompagnano le esecuzioni con la tromba di Gianni Dallaturca.
Il tempo di Gustav Mahler, con la partecipazione di Quirino Principe, filosofo della musica e uno tra i massimi esperti del grande compositore, ripercorre la sua biografia attraverso il corpus delle lettere e altri scritti, soffermandosi sui temi dell’eros, della morte, della religione, della crisi di Vienna e del mondo mitteleuropeo, del rapporto tra la musica e la filosofia del tempo in uno dei periodi più decisivi e complessi della nascente modernità.
Spiega Finazzer Flory: “Con un’illuminazione profetica Gustav Mahler affermava che sarebbe venuto un tempo in cui i viventi si sarebbero accorti di essere rappresentati, descritti e identificati dalla sua musica e avrebbero capito che essa è in loro da sempre. E questo è il suo tempo. Lo spettacolo” aggiunge Finazzer Flory, “ruota intorno a due figure: un uomo solitario che vaga per l’universo e il bambino abbandonato in attesa del padre, entrambi alla ricerca di una Natura perduta di cui abbiamo bisogno. In scena il volto di Mahler e una duplice voce: la voce di un uomo che ha profondamente sofferto senza patria, straniero talora perfino a se stesso, sempre irrequieto e con il timore di lasciare incompiuta la sua opera  – e dunque porta in causa il rapporto con le sue origini – ma anche quella di un uomo che attraverso la musica soddisfa la propria libertà interiore alla ricerca di un Dio dell’Amore”.

 

LA SCHEDA DELLO SPETTACOLO

Piccolo Teatro Studio Expo (via Rivoli 6 – M2 Lanza), dal 26 al 28 aprile 2012


Il tempo di Gustav Mahler
di e con Massimiliano Finazzer Flory, voce recitante
con la partecipazione di Quirino Principe, pianoforte e voce narrante
coreografie di e con Gilda Gelati, danza
interventi musicali alla tromba con Gianni Dallaturca, musica
 
Orari: giovedì 26 e venerdì 27 aprile ore 20.30; sabato 28 aprile ore 19:30
Durata: un’ora e 30 minuti senza intervallo
Prezzi: platea 25 euro, balconata 22 euro – Prezzi speciali su www.piccolocard.it
Informazioni e prenotazioni 848800304 – www.piccoloteatro.org




11 aprile 2012, ore 11.45
close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Giornalista culturale. Podcaster. Scrivo di cultura dal 2008. Mi sono laureata in Lettere (vecchio ordinamento) nel 2005, con il massimo dei voti, presso l'Università di Roma Tor Vergata, discutendo una tesi in Storia contemporanea sulla Guerra del Vietnam vista dalla stampa cattolica italiana. Ho lavorato in redazioni e uffici stampa dell'Irpinia e del Sannio. Nel 2008 ho creato il portale culturaeculture.it, dove tuttora mi occupo di libri, film, serie tv e documentari con uno sguardo attento alle pari opportunità e ai temi sociali. Nel 2010 ho pubblicato un romanzo giovanile (scritto quando avevo 16 anni) sulla guerra del Vietnam dal titolo 'Conflitti'. Amo la Psicologia (disciplina molto importante e utile per una recensionista di romanzi, film e serie tv). Ho studiato presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica il linguaggio del corpo mediante la Psicosomatica, diplomandomi nel 2018 in Naturopatia. Amo la natura, gli animali...le piante, la montagna, il mare. Cosa aggiungere? Sono sposata con Carmine e sono mamma del piccolo Emanuele

Commenta

shares