Chiara, l’album “Un giorno di sole” è tra i dischi più venduti

Chiara-Un-Giorno-Di-Sole-singoloDue new entry nella classifica dei dieci album più venduti, stilata dalla FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) e relativa alla settimana dal 6 al 12 ottobre. Si tratta di Chiara Galiazzo e del suo nuovo album “Un giorno di sole”, che si colloca al quarto posto della top ten, e di “Kings of Suburbia” di Tokio Hotel, al quinto. Sul podio al primo posto c’è ancora Fedez con “Pop-Hoolista”, seguito al secondo da “Il padrone della Festa” di Fabi, Silvestri Gazzè. Conquistano la medaglia di bronzo, per la seconda settimana consecutiva i Subsonica con “Una nave in una foresta”.  Al sesto e settimo scalino troviamo rispettivamente Francesco Renga con “Tempo Reale” e “Gioia non è mai abbastanza” dei Modà. In coda alla classifica FIMI si posizionano “Strut” di Lenny Kravitz, “L’amore comporta” di Biagio Antonacci e “Non siamo più quelli di Mi Fist” dei Club Dogo.

Fonte: IMI/GfK Album Music Charts

Articoli e recensioni sugli artisti in classifica

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Mi chiamo Maria Ianniciello. Il mio nome intero è però Ianniciello Maria Carmela ma per comodità mi firmo solo Maria. Sono iscritta all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal 2007, nell’elenco dei Pubblicisti. Laureata in Lettere (vecchio ordinamento) con il massimo dei voti presso l’Università di Roma Tor Vergata, ho dedicato gli ultimi vent’anni della mia carriera allo studio dei nuovi e dei ‘vecchi’ Media. Nel 2008 ho fondato questo portale dove tuttora mi occupo di analisi del linguaggio cinematografico, televisivo ed editoriale (saggi, libri per bambini e romanzi). Ho lavorato per testate giornalistiche dell’Irpinia e del Sannio, curando anche uffici stampa. Nel 2018 mi sono diplomata in Naturopatia a indirizzo psicosomatico presso l’Istituto Riza di Medicina Psicosomatica di Milano, diretto dal professor Raffaele Morelli. Ho conseguito poi il Master in Lettura del Corpo mediante la Psicosomatica nel 2019 con la dottoressa Maria Montalto. La conoscenza della Psicologia (disciplina a cui sto dedicando gran parte delle mie ricerche) mi permette di esaminare i nuovi e i vecchi Media con un approccio integrato e molto innovativo.

Lascia un commento