Make Up, ecco i colori dell’autunno 2016

Settembre è un mese che mi è sempre piaciuto: si rivedono gli amici dopo le vacanze, si riprende il lavoro con un ritmo ancora sostenibile, la temperatura è mite e in più questo mese ha una luce particolare, che rende tutto più bello. Ma c’è un altro motivo per cui amo questo periodo: l’uscita delle nuove collezioni Make Up! E c’è qualcosa che accomuna ogni anno le nuove collezioni autunnali: i colori, caldi e avvolgenti, del borgogna, del malva, del senape, del verde e del marrone. Insomma, i meravigliosi colori del foliage. Vediamo insieme i miei colori preferiti e quali sono le novità proposte per l’autunno 2016. Come dicevo, il borgogna è uno dei colori più classici per la stagione autunnale: il colore del vino rosso appena imbottigliato, con riflessi rubino e rosa. Ha esattamente queste tonalità l’ombretto Crème Shadow Supreme di Nabla, un ombretto in crema waterproof a lunga tenuta. Gli ombretti in crema sono comodi, reggono tutto il giorno e hanno delle sfumature incredibili. Io li amo molto e li utilizzo tantissimo come base per creare nuove sfumature e giochi di colore.

colori-d-autunno-2016-make-up

Di tendenza, per il Make Up d’autunno, è il marrone, che nelle sfumature calde del rame diventa protagonista indiscusso del periodo. Da provare il numero 05 Rame di PuroBio Cosmetics –certificato bio, vegano e Nickel tested, che mi piace molto per l’elevata pigmentazione e per l’ottima sfumabilità. E’ perfetto per fare uno smokey eyes originale e portabile a qualsiasi ora. Torna di prepotenza, dopo qualche anno un po’ in disparte, il grigio, che oltre a essere molto raffinato, è ora di moda. Direttamente dalla collezione autunno-inverno 2016 di Diego Dalla Palma vi presento Cold Metal Eyeshadow palette, una palette di tre ombretti sui toni del grigio, due mat e uno perlato, per fare trucchi semplici o più intensi, ma sempre molto chic.

In autunno mi piace colorare le labbra con colori più scuri, che risaltano bene sulla mia pelle tornata di nuovo chiara. Anche in questo caso, il vinaccia è uno dei miei preferiti. E’ una recente scoperta il Colour Intense Lipstick Matt Collection di Lavera, nel colore Matt’n Plum 28, mat ma confortevole, grazie alla texture arricchita con burro di petali bio di rosa, malva e tiglio. Lavera è un marchio bio certificato NATRUE che da qualche tempo è arrivato in Italia. Le guance si colorano di riflessi malva e tra i tanti blush che mi piacciono scelgo Blush Starlet di Neve Cosmetics, un colore opaco modulabile, discreto ed elegante. E’ un blush in polvere libera, da applicare con una certa attenzione, ma il fatto che non contenga siliconi, petrolati e parabeni lo rende più simpatico.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Gaia Gusso

Gaia Gusso
Gaia Gusso: una delle tre amministratrici del blog Biancaneve makeup, pigra, ironica, gattofila, amo il makeup e tutto quello che riguarda la bellezza, perché magari la bellezza non salverà il mondo, ma lo rende di sicuro un luogo più piacevole

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI