LE INFRADITO COMPIONO 50 ANNI

Nascono nel 1962 in Brasile e quest’anno compiono cinquant’anni. Parlo delle infradito, i sandali in gomma notoriamente ispirati ai sandali della tradizione giapponese. Interamente in gomma, all’epoca rappresentavano il simbolo low cost della comodità e dell’estate. Ma diciamoci la verità, le infradito saranno anche comode e a buon mercato, ma spesso se scelte con approssimazione e non calzate bene, rischiano di dare un aspetto alquanto trasandato a chi le indossa, donando l’aria del turista improvvisato con meta non ben definita. Per fortuna però, in soccorso delle infradito sono arrivate le grandi maison di moda, che incuriosite dal successo di questo tipo di calzatura, l’hanno reinterpretata in più modi utilizzando i materiali più raffinati e pregiati, pellami di alta qualità, tomaie resistenti, pietre e cristalli per i decori, riportando così l’infradito al lustro di cui godeva nell’antica Roma e in Grecia, molto prima che i brasiliani si appropriassero della sua paternità. Come tutti gli anni le proposte moda non mancano, noi vi segnaliamo i meravigliosi infradito made in Italy di Gianna Meliani.

Doralda Petrillo

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Doralda Petrillo

Doralda Petrillo
Salve, sono Doralda Petrillo, aspirante pubblicista, laureata in Farmacia e Master in Scienze Cosmetiche. Con questo spazio spero di poter condividere con voi la mia passione e le mie competenze per cosmetici e profumi. Il mio motto? Ognuno di noi è unico, speciale, il segreto sta nel darsi valore.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI