Roma, La Notte dei Musei torna con più di 200 eventi

LOCANDINA_NDM2013_OKA Roma torna per il quinto anno La Notte dei Musei, la manifestazione che dal 2o05 si svolge in contemporanea in tutta Europa e che nel 2012 ha visto nella capitale la partecipazione di 250mila persone. Anche quest’anno ci sarò una no-stop di sei ore di cultura e divertimento, con aperture serali di musei e numerosi eventi culturali. La Notte dei Musei, che è in programma il 18 maggio 2013, è promossa da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con la Camera di Commercio di Roma e con Il Gioco del Lotto, quest’anno partner speciale de La Notte dei Musei. Main Sponsor Acea. Il progetto e il coordinamento organizzativo sono a cura di Zètema Progetto Cultura.

Cento gli spazi espositivi e culturali, tra musei civici, musei statali, spazi privati, biblioteche comunali, accademie e istituzioni culturali straniere, istituti e le case di cultura, siti archeologici della città che saranno aperti dalle 20 alle 2. Sarà possibile visitare gratuitamente più di 30 mostre ospitate dai musei interessati e assistere a concerti e iniziative in programma, per un totale di circa ducento eventi. Tra questi ne segnaliamo alcuni.

Alcuni eventi in programma – L’Esedra del Marco Aurelio nei Musei Capitolini ospiterà l’originale omaggio ai Beatles del jazzista Antonello Salis con il concerto pianoforte e fisarmonica SULLA ROTTA LIVERPOOL-LONDRA-ROMA (21.30, 23, 24). In Protomoteca si snoderà il progetto CO-ESISTENZE (21.15, 22.30, 23.45) con musiche del compositore e pianista Vito Terribile, eseguite da Marte Chamber Orchestra diretta da Francesco Marchetti, Green Clouds, Michele Ascolese alle chitarre, Luca Leonori alla batteria, Sonia Sciamanna alla voce, e la partecipazione della sand artist israeliana Ilana Iahav e dell’artista francese Serge Uberti.

I Mercati di Traiano ospiteranno ACOUSTIC GENESIS by Francesco Gazzara (20.30, 22, 23.30), un piano recital che oltre a reinterpretare le leggendarie composizioni dei Genesis, propone anche i temi più ispirati dei progetti pianistici di Gazzarra, in un viaggio acustico tra atmosfere oniriche e cinematografiche. Nella stessa sede, si alternerà il progetto ACOUSTIC BEATLES con cui la cantautrice e pianista romana Alice Pelle reinterpreta alcune composizioni dei Beatles (21.15, 22.45, 24.15).

Al Museo dell’Ara Pacis la serata sarà dedicata all’universo dei Pink Floyd con l’esibizione del supergruppo FLOYDIANA (Davide Pistoni – tastiere, voce; Luca Velletri – voce; Phill Salera – chitarre; Fabio Servilio – chitarre, voce; Eric Daniel – sax & flauto; Nicola Casali – basso; Francesco Isola – batteria; Katia Caposotto – voce) che eseguirà brani tratti da i più importanti album dei Pink Floyd (Auditorium 21.40, 23.20, 00.30), e con lo spettacolo di teatro-danza DARK SIDE BALLETT, della Compagnia Echoes, in occasione del 40esimo anniversario dall’uscita dell’album The dark side of the moon (retro Ara – 21.15, 22.45, 23.45). Con Elettra Carangio, Stefania Di Donato, Matteo D’Alessio, Erika Iannello, Giuliana Maglia, Anna Sciavilla, Francesca Scoccia.

Alla PELANDA si svolge il concerto del Coro Mavra, diretto dal M° Piero Gallo, e del Quintetto Ottonidautore: TRA STRAWINSKY E RAVEL, LE ORIGINI DEL ‘900 MUSICALE (21, 23, 00.30).

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Nello spazio esterno al Museo Carlo Bilotti si svolgerà alle 23 il concerto dei MARTA SUI TUBI. L’ Ex[De]Po’ di Ostia propone i concerti di KARIMA e ANTONIO DI MAGGIO (21 e 22.30).

Sarà di scena alla Casa dell’Architettura la cantante SYRIA (20.30, 22, 23.30) mentre alla Galleria Alberto Sordi avrà luogo il concerto in quartetto acustico di TERESA DE SIO (23), per un viaggio tra i sentieri folk degli inizi e il crescente impegno autoriale. Con Teresa De Sio – voce, chitarra, lettura; HER – violino; Pasquale Angelini – cajon, percussioni; Sasà – flauto, chitarra acustica.

Al Centro Culturale Aldo Fabrizi si esibirà in set acustico TIROMANCINO alle 21. Federico Zampaglione, voce e chitarra classica, si presenta con una formazione speciale, ideata ad hoc per l’evento, con cui rivisiterà in chiave acustica il suo repertorio, proponendo a sorpresa anche alcune cover di successo. Sarà accompagnato da Stefano Cenci alle tastiere.

Si volgerà alle 21 e alle 22.30 al Palazzo delle Esposizioni il concerto di AMEDEO PACE, leader del gruppo cult Blonde Redhead, una tra le realtà più interessanti della scena indie di New York. Da solo sul palco con chitarra, microfono e campionatori, l’artista racconterà la sua visione sonora di New York.

In collaborazione con l’Accademia Filarmonica Romana e con la Provincia di Roma avrà luogo a Palazzo Incontro ( 20.30, 21.30, 22.30) lo spettacolo INCURSIONI MUSICALI, gruppo vincitore della Open Session 2012 dell’Accademia Filarmonica Romana. Musiche, canti e balli del meridione, con Mauro Bassano (organetto, chitarra battente, flauto di canna, zampogna, lira calabrese), Silvano Boschin (voce, chitarra, mandola, violino, lira calabrese), Gianni Berardi (tamburi a cornice).

Il MACRO in via Nizza accoglierà l’evento SYNESTHESIA, in cui ensemble musicale Entropia, composto da Dr. Lops e Amptek Alex Marenga, dal batterista statunitense John Arnold e dal sassofonista jazz Maurizio Giammarco, intreccia le proprie sonorità con i movimenti dei danzatori Valentina Buffone, Antonio Marino e Laura Fantuzzo, per un’esperienza sensoriale tra danza, musica elettronica, jazz e immagini digitali (21.30).

Il Centro Culturale Elsa Morante propone al pubblico MUSIC STORY NIGHT, un viaggio nella più bella musica del XXI secolo che vede coinvolta la tipica Big Band, formazione simbolo dello swing orchestrale americano. A cura dell’arrangiatore, compositore e direttore d’orchestra Gerardo Di Lella (21).

Alle Terme di Diocleziano sarà di scena il gospel con il concerto del CHARLIE’S GOSPEL ANGELS diretto dal Maestro Charlie Cannon e accompagnato al pianoforte dal Maestro Marco Persichetti (20.45, 22.15).

Il Casino Nobile – Musei di Villa Torlonia ospiterà OGNI PAROLA È MUSICA tra poesia, favola, cinema e popolare (20.30, 21.30, 22.30), il progetto musicale di Pino Ingrosso, poliedrico artista salentino noto al grande pubblico anche per la sua ventennale collaborazione con Nicola Piovani.

Nel cortile interno del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia si svolgerà L’IMMAGINARIO SONORO DEGLI ETRUSCHI – CONCERTO TRA SPERIMENTAZIONE E ARCHEOLOGIA di Francesco Landucci, Marina Mulopulos e Matteo Scarpettini, con l’ausilio di strumenti musicali ricostruiti e autoprodotti e con l’interpretazione di musiche ispirate a quelle etrusche (21).

Durante la Notte dei Musei spazio anche per la cultura contro l’usura in collaborazione con l’A.I.R.P. (Associazione Italiana Riabilitazione Protestati – Prevenzione Fallimenti ed Usura). Alla Casa del Cinema ore 10 verrà proiettato un cortometraggio dal titolo “Italo”, ispirato alla storia personale del presidente dell’AIRP Italo Santarelli.

Presso il Centro Culturale Elsa Morante alle 16 si terrà lo spettacolo teatrale dal titolo “Storie di usura, storie di vita” di Alessio di Cosimo.

Nel Cortile dell’Apollo Sosiano, in piazza Campitelli, alle 19 Wilma Goich terrà un concerto dal titolo “Donne contro l’usura”, ispirato alla sua esperienza di vittima dell’usura. Sempre nel Cortile dell’Apollo Sosiano, seguirà alle 21.00 l’evento RONCALLI LEGGE RONCALLI, un suggestivo recital per voce e violoncello con cui i fratelli Guido Roncalli, attore, e Diego, violoncellista, discendenti della famiglia Roncalli, celebrano la ricorrenza dell’elezione di Papa Giovanni XXIII, con letture accompagnate da musiche di Bach. La Sala degli Affreschi dell’Accademia Filarmonica Romana ospiterà invece NAPSOUND, recital avanguardistico di e con Anna Ammirati, composto dai versi dei più grandi autori napoletani, con musica dal vivo a cura di Rocco Siliotto (21.15 e 22.30)

Alla Centrale Montemartini sarà di scena lo spettacolo teatrale CANTAMI O MUSA DI SATIRI E NINFE (21, 22, 23) con Edoardo Siravo, Stefania Barca, Gabriella Casali, mentre al Chiostro del Bramante prenderà il via il concerto-spettacolo CINEMAGIA dedicato al cinema degli ultimi trent’anni, con il pianista Riccardo Biseo e l’attrice Simona Patitucci (20.30 e 22).

La Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale propone la piece teatrale BUSTI, MEZZI BUSTI E BELL’IMBUSTE, di e con Barbara Abbondanza e Lucia Ciardo, liberamente tratto da “Letture da treno” di Barbara Alberti (21, 22.30, 23.15).

Per scaricare il programma clicca qui: PROGRAMMA NOTTE DEI MUSEI 2013

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI