1 febbraio 2013
Redazione (4056 articles)
Share

AD AVELLINO ARRIVA BIAGIO IZZO

Domani sera, 2 febbraio 2013 e in replica il 3 febbraio alle 18, tante risate al Carlo Gesulado di Avellino con Biagio Izzo (nella foto a sinistra) che porta in scena lo spettacolo “Tutti con me”.

Si tratta di una sorta di antologia teatrale in cui prenderanno corpo e voce i tanti volti resi famosi dal comico partenopeo come Bibì, Havana 9, Amedeo e tanti altri e che s’intrecceranno con la storia di una giornalista e del direttore responsabile di un palcoscenico. La donna, arrivata in scena senza preavviso e con fare sospetto, dichiara di dover realizzare un servizio giornalistico sulla società italiana contemporanea, affermando fra l’altro che il direttore di palcoscenico sia stato già informato di tutto. Ed ecco che compare anche l’altro inaspettato protagonista dello spettacolo. Biagio Izzo capisce, così, di trovarsi al centro di una situazione paradossale. La storia si tingerà di giallo quando la giornalista rivelerà a tutti di essere una spietata serial killer che, in combutta con il direttore del palcoscenico, ha il compito di eliminare una volta per tutte i vari Bibì, Assunta, Amedeo, Giocchino Havana Nove, Valà, tutti interpretati da Biagio Izzo con la partecipazione straordinaria dei Virtuosi di San Martino.

“Tutti con Me” è uno spettacolo organizzato in collaborazione con il Teatro Pubblico Campano per la regia di Claudio Insegno e vedrà la partecipazione anche di Teresa del Vecchio, Federico Perrotta, Valentina Olla che si muoveranno sul palcoscenico del “Carlo Gesualdo” sulle note delle musiche più famose di Alex Britti, Edoardo Bennato e Paolo Belli.

Biagio Izzo è il volto più noto della nuova comicità partenopea. Ha debuttato in televisione nella fortunata Tele Garibaldi per poi passare al grande schermo al fianco di Vincenzo Salemme, prima, e del duo Boldi-De Sica poi nei Cinepatteoni di Natale. I suoi personaggi sono entrati nell’immaginario collettivo di milioni di persone e per l’occasione lo accompagneranno in una due giorni di grandi risate a teatro.

 

Tags Teatro
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.