A Verona torna “Vinitaly”, il Salone del Vino e dei Distillati
5 aprile 2013
Redazione (4056 articles)
Share

A Verona torna “Vinitaly”, il Salone del Vino e dei Distillati

VinitalyÈ iniziato il countdown per Vinitaly, il Salone Internazionale del Vino e dei Distillati di Verona giunto alla sua quarantasettesima edizione. La fiera, vero e proprio evento di eccellenza nel panorama nazionale e internazionale del settore enologico, prenderà il via questa domenica 7 aprile e per quattro giorni sarà punto di riferimento e opportunità di incontro per tutti coloro che operano nel mondo del vino.

Più di 4.200 gli espositori, di cui circa un centinaio quelli stranieri, saranno quindi presenti durante questa edizione della fiera e, di fronte a 140.000 visitatori provenienti da 116 paesi diversi, occuperanno ben 95.000 metri quadrati di superficie di Veronafiere. Un salone immenso, in cui sarà possibile effettuare degustazioni e conoscere più da vicino le eccellenze del mercato vinicolo.

A inaugurare questa edizione di Vinitaly saranno numerose autorità, a partire dal vicepresidente della Commissione Europea Antonio Tajani e dal Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali Mario Catania, passando per il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, quello della Provincia di Verona Giovanni Miozzi e giungendo, infine, al sindaco della città capoluogo Flavio Tosi, tutti presenti alle 11 per dare il via ufficiale alla fiera.

Numerosi, come sempre, gli appuntamenti da segnare sull’agenda, a partire dall’intervento del Ministro dell’Ambiente Corrado Clini, che alle 15 presso la sala Puccini presenterà i primi risultati del progetto V.I.V.A. Sustainable Wine, volto a favorire la qualità ambientale e l’efficienza eco-sostenibile della filiera vitivinicola.

Il giorno successivo alle 10 toccherà a Paolo De Castro, Presidente della Commissione agricola dell’Unione Europea, il quale inaugurerà Sol&Agrifood, la rassegna internazionale dell’agroalimentare di qualità per la promozione dell’eccellenza olivicola e agroalimentare sul mercato nazionale e internazionale. A seguire De Castro illustrerà, in conferenza stampa, la riforma della Pac e le novità sulla vitivinicoltura (ore 10.30, Sala Mascagni – Sala stampa Vinitaly, galleria tra i padiglioni 4 e 5).

Martedì 9 aprile, nell’ambito di “Eataly at Vinitaly“, saranno invece il sindaco di Firenze Matteo Renzi e quello di Verona Flavio Tosi i protagonisti dell’incontro su “Territori e saperi: esportare l’eccellenza italiana nel mondo” (alle 17.00, Centro congressi Europa – Auditorium Verdi). A moderare il dibattito tra i due primi cittadini saranno Angelo Gaja e il fondatore, appunto, di Eataly, Oscar Farinetti.

 

Tags Verona, vino
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.