Roma: Sopravvissuti, la mostra fotografica

Alla Casa della Memoria e della Storia di Roma il 10 gennaio 2017  si è aperta la mostra Sopravvissuti con fotografie di Simone Grosso. L’esposizione romana è il risultato di un lavoro lungo e capillare, che si è concretizzato in un libro e in mostre allestite in diverse città, una su tutte Bolzano, dove c’è uno dei quattro campi di concentramento italiano. Simone Grosso è un fotografo torinese che ha dedicato parte della propria carriera alla ritrattistica.

sopravvissuti-mostra-fotografica-roma

La mostra Sopravvissuti, che potete visitare sino al 27 gennaio 2017, vi offrirà l’occasione di guardare negli occhi di coloro che furono rinchiusi nei lager mediante una serie di ritratti, realizzati dal fotografo tra il 1998 e il 2003. Molte di queste persone, protagoniste delle fotografie in mostra, sono ormai decedute ma le loro storie sono eterne e ci permettono di porci delle domande, affinché simili tragedie non si verifichino mai più.

Nella mostra Sopravvissuti, accanto alle immagini, troverete una serie d’interviste e testi autobiografici che vi faranno compiere un viaggio nella storia. L’evento è organizzato da Roma Capitale con l’Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi nazisti (in mostra potrete vedere le fotografie scattate in occasione del XII congresso dell’ANED, tenutosi a Mauthausen) ed è patrocinata dall’Unione Comunità Ebraiche Italiane. L’ingresso è libero. Per info telefonare allo 060608 – 06.6876543.

 

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI