L’inganno della morte, il libro di Guglielmo Scilla

GuglielmoIl romanzo – Da youtubers ad attore e adesso anche scrittore. Ci riferiamo a Guglielmo Scilla, in arte Willwoosh.

Il suo libro “L’inganno della morte” (Kowalski) racconta la storia di Daniel, un ragazzo di sedici anni che nel suo paese ogni estate organizza la Festa delle Fiamme, la quale consiste nel superare, da parte di nove ragazzi prescelti, ciascuno con un costume diverso, prove e ostacoli di ogni genere. Uno solo è il vincitore, che sarà acclamato e osannato da tutti. Daniel, che è uno dei prescelti, dopo una lunga preparazione, vince: è lui dunque per quell’anno l’eroe della Festa delle Fiamme. Ma proprio la notte della vittoria Daniel muore. Forse ucciso, forse no. Si ritrova così in un mondo nuovo, l’Oltretomba, nel quale con il supporto di tre Maestri Daniel cercherà di ricostruire il mistero della sua morte. Mentre una bambina dal nome armonioso, Cybele, gli farà capire che cos’è realmente l’amicizia. Ricreando perfettamente un “mondo altro” e misterioso come l’Oltretomba, Guglielmo Scilla dà vita a un romanzo fantastico e fantasioso, regalandoci un personaggio unico e originale. Perché «esistono storie che hanno un inizio e una fine. Altre, invece iniziano solo finendo».

l'inganno della morte«L’idea di scrivere questo libro è nata nove anni fa, quando di anni ne avevo sedici – racconta Scilla -. Avevo appena capito cosa volessi fare nella vita e mi ritrovai in mano le prime cento pagine di un racconto così vivido che minacciava di scoppiarmi in testa. A quell’età si ha paura delle proprie idee e andai a nasconderle dove nessuno potesse leggerle. È stato solo dopo un sonno lungo tremiladuecentottantacinque giorni che ho pensato valesse la pena iniziare a sognare, così mi sono svegliato – rivela -. Dire che farò di tutto per questo libro non è sufficiente. Utilizzerò il web, YouTube, la radio, la tv, i social network, tutto ciò che ho a disposizione, pur di regalare un paio d’ali a me, a questa storia e a un ragazzino romano, che la notte, invece di mettersi a dormire, accendeva la luce del comodino per scrivere». Eh già la Rete! Tanto cara a Guglielmo che deve il suo successo proprio al web, dove ha cominciato realizzando sit-comedy autoprodotte. I suoi video su YouTube infatti hanno raggiunto in breve milioni di click, facendolo emergere come un nuovo fenomeno mediatico. Oggi conduce il programma A tu per Gu su Radio Deejay. Per Kowalski ha pubblicato il bestseller 10 regole per fare innamorare e il libro ispirato alla webseries Freaks!

A Napoli – Oggi, 13 maggio 2013, Scilla sarà a Napoli alla Feltrinelli di via Chiaia alle 17 per presentare il suo romanzo.

L’intervista della redazione –  Cultura & Culture ha avuto il piacere di intervistarlo a Giffoni lo scorso anno. Ecco il video!

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI