Le indagini di Alice Allevi in un nuovo romanzo

Alessia Gazzola
350 pagine, 17.60 €

Il bizzarro personaggio di Alice Allevi, creato dalla scrittrice siciliana Alessia Gazzola, è di nuovo in libreria nel romanzo “Le ossa della principessa”, sugli scaffali dal 16 gennaio 2014.

Dopo “La sindrome da cuore in sospeso” e “Un segreto non è per sempre”, edito sempre da Loganesi, la scrittrice medico legale propone ai propri lettori una nuova storia, nella quale Alice, che come al solito è in balia del suo grande amore non corrisposto per la Medicina Legale, si trova a fare i conti con un cadevere che si pensa sia quello di Ambra Negri della Valle, la collega insopportabile che faceva di tutto per metterla in cattiva luce e che aveva una relazione d’amore con Claudio Conforti, l’affasciante medico legale nonché sogno proibito di tutte le allieve.

La coroncina di una principessa, recuperata accanto al corpo, fa scattare in Alice la “molla” dell’indagine. Le avventure del fortunato personaggio di Alessia Gazzola – che ha esordito nel 2011 con  “L’allieva” (60mila copie vendute, pubblicazioni in corso in quattro Paesi e ben quattro edizioni) – faranno quindi ancora divertire i lettori e, udite, udite: lei, Alice, presto diventerà la protagonista di una serie televisiva.

Il nuovo romanzo sarà presentato a Milano il 3 febbraio alle 18. 30 presso la Libreria Feltrinelli di Corso Buenos Aires 33. Insieme all’autrice, ci saranno Alessandra Tedesco e Luca Crovi.

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI