Hollywood Icons, in mostra le foto della John Kobal Fondation

Tra le mostre allestite a Villa Manin di Passarano (Udine) per l’estate non passa inosservata Hollywood Icons, un percorso espositivo fatto d’immagini (tante) e parole che rievoca il glamour delle star del cinema hollywoodiano nel periodo d’oro. Le fotografie appartengono alla John Kobal Foundation e la mostra sarà allestita dal 19 luglio al 9 ottobre 2016. Nella splendida struttura del Friuli Venezia Giulia potrete ammirare duecento scatti poco noti di celebri attori, quali tra gli altri Charlie Chaplin, Marlon Brando, Cary Grant e Marcello Mastroianni.

hollywood-icons-mostra

La mostra Hollywood Icons vi permetterà anche di conoscere uno dei più autorevoli esperti di cinema: John Kobal che raccolse le fotografie realizzate dai fotografi e dai ritrattisti di scena, per la maggior parte sconosciuti ma che diedero il loro prezioso contributo alla settima arte, facendoci apprezzare le star della cinematografia da altri punti di vista. Il noto giornalista e scrittore capì l’importanza del materiale accumulato negli archivi di Hollywood e, quando uno dei principali studi cinematografici fallì, fece di tutto per recuperarlo, lasciando ai posteri le testimonianze di un periodo che ha fatto Storia. Più tardi Kobal rintracciò anche i fotografi ancora in vita e raccolse molte informazioni.

Hollywood Icons è una mostra adatta non solo agli appassionati di cinema ma anche a chi ama la fotografia, giacché le immagini sono superlative. John Kobal morì a 51 anni, nel 1991, lasciando anche un libro che è un punto di riferimento per gli studiosi di cinema. Aveva collaborato con importanti emittenti, come la BBC, ed era molto arguto nel porre domande, tanto che il genere giornalistico in cui eccelse fu l’intervista. La mostra è accompagnata da un catalogo edito da Skira editore.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI