Cosa vuol dire avere Fede? Te lo spiego qui in quattro lettere
7 giugno 2017
Carmine Caso (77 articles)
Share

Cosa vuol dire avere Fede? Te lo spiego qui in quattro lettere

Cosa vuol dire avere fede? Premessa Sono convinto che ogni persona abbia un percorso da seguire e un talento da far emergere durante la Vita. L’importante è mostrarsi per quello che si è veramente senza maschere, per far sì che la nostra esistenza possa avere un senso ed essere piena. Scoprire il nostro potere è come scoprire un tesoro; ci sono tante sfide da superare e tante prove che ci metteranno alle strette e proprio in questi momenti ci vengono forniti continui appoggi che solo una mente aperta può cogliere.

Così come quando si ricerca un tesoro è importante avere con sé la mappa e la giusta attrezzatura, ugualmente in ogni aspetto della Vita è necessario avere con sé gli strumenti adatti senza i quali qualsiasi cosa ci può sembrare insormontabile. La Fede, secondo me, è lo strumento più importante ed è la mappa grazie alla quale possiamo vivere appieno la nostra quotidianità affrontando le sfide che essa ci offre.

La Fede: in quattro lettere un concetto nobile

La Fede, proprio come una mappa, non ci viene regalata da nessuno perché non è qualcosa di tangibile, non la possiamo toccare con mano, la possiamo sentire attraverso un aumento di consapevolezza. Ma come possiamo percepire qualcosa se non comprendiamo prima cosa sia? Capire questo è il primo passaggio obbligatorio. Il suo significato lo possiamo estrapolare dalle lettere che compongono la parola. Quest’ultime infatti la definiscono chiaramente.

La F, sta per Fiducia: senza di essa nulla può essere possibile nella Vita di nessuno. Qualsiasi cosa venga realizzata, dalla più semplice alla più grande, dipende dalla fiducia che una persona ripone in se stessa. Avere fiducia in sé presuppone ovviamente di avere fiducia nelle persone che si trovano al nostro fianco e in quelle che incontriamo nel nostro cammino. Inoltre significa avere fiducia che gli stessi eventi ci spingano verso il nostro scopo. La fiducia ci libera dal dubbio, che è il suo opposto, ci fa sentire tranquilli e sereni. Essa compensa la paura e ci fa essere equilibrati nelle valutazioni; non ha niente a che vedere con la positività o la negatività, perché c’invita a vedere gli eventi come delle esperienze da cui trarre insegnamento.

Fede

Avete mai visto qualcuno realizzare qualcosa o vincere in qualche competizione senza la fiducia; e questo dimostra quanto sia importante. La seconda lettera E: sta per energia, essa viene dopo la fiducia perché solo quando siamo fiduciosi possiamo attingere alla nostra energia. Quando scrivo di energia, mi riferisco alle nostre qualità e ai nostri punti di forza, ma la fiducia deve essere accompagnata dall’azione, dal mettere in mostra quello che sappiamo o sentiamo di poter fare. Possiamo ambire a tante cose ed essere fiduciosi, ma questo da solo non basta se non è accompagnato dalla giusta energia.

La D, sta per determinazione, ed è lo spartiacque tra il successo e il fallimento. La determinazione è la capacità di continuare, di perseverare, di non arrendersi davanti a sfide che possono sembrare troppo grandi. Posso avere fiducia e tanta energia o capacità ma solo la determinazione spinge al trionfo. Non vince sempre chi è più forte ma chi è più determinato ad ottenere quella cosa. Non si realizza nulla se non si possiede tale ostinazione.

I trionfi nei vari ambiti della vita (nel lavoro, in famiglia… nello sport) derivano dalla determinazione che viene riposta in quella specifica cosa. Chi è determinato non si arrende; può cadere ma sa rialzarsi, lotta fino alla fine e se non è bastato ricomincia con più vigore la volta successiva. Chi è determinato non esce mai sconfitto da uno scontro sia esso di qualsiasi tipo; può solo vincere o uscire battuto a testa alta. Chi è determinato si allena più degli altri, studia più degli altri, s’impegna più degli altri e non si arrende mai. E` umile da capire che talento e fiducia da sole non saranno mai sufficienti. Ci vuole la determinazione.

Cosa vuol dire avere Fede

La E finale sta per Entusiasmo, che significa avere Dio al proprio fianco. Colui che possiede Entusiasmo ha e mette fiducia in tutto quello che fa, perché si serve dell’energia per intraprendere il suo scopo e ha la determinazione per portarlo a termine. Gesù diceva che con la Fede si possono spostare anche le montagne, perché con la Fede possediamo la fiducia, l’energia, la determinazione e l’entusiasmo fare qualsiasi cosa.

Carmine Caso

Carmine Caso

Carmine Caso è editore di Cultura & Culture. Dopo la maturità scientifica, si è laureato in Conservazione dei Beni Culturali al Suor Orsola Benincasa (Laurea Vecchio Ordinamento). Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Ama il Cinema, l'Arte e la lettura. Su Cultura e Culture gestisce la rubrica/blog "Migliora la tua vita", uno spazio dedicato al miglioramento personale.

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.