Alvaro Soler, la nuova canzone El Mismo Sol, recensione

alvaro-soler-nuova-canzone-el-mismo-solAlvaro Soler con la sua nuova canzone “El Mismo Sol” sta facendo impazzire mezza Europa. Non vi sono dubbi: il brano del giovane artista 24enne è il vero tormentone dell’estate 2015, primo in classifica quasi ovunque. Fresco, solare, positivo. Un sorriso alla vita, uno sguardo di speranza e di gioia sul mondo che ci circonda. Alvaro Soler ha confezionato, con semplicità e istinto, una nuova canzone che infonde fratellanza e vicinanza tra culture e popoli diversi, ma anche energia e voglia di costruire qualcosa di importante insieme, per questo pianeta in cui tutti siamo chiamati a recitare, prima o poi, una parte da protagonista. “El Mismo Sol” è la nuova canzone di un ragazzo nato a Barcellona e cresciuto tra Tokyo e Berlino, insomma, un cittadino del mondo. Alvaro Soler racchiude in sé diverse esperienze e influenze culturali: la vibrante gioia di vivere spagnola, il minimalismo giapponese e lo spirito urban tedesco. Tre componenti che si fondono tra loro per creare un mix perfetto di emozioni da tradurre in musica. “El Mismo Sol” è un brano nato in uno studio berlinese simile a un parco giochi, fatto di tastiere, percussioni, chitarre e xilofoni e tanto, tanto divertimento. Già disco di Platino in Italia e pezzo più suonato dalle radio, vincitore del Coca Cola Summer Festival 2105, la nuova canzone di Alvaro Soler è un’esplosione di colori melodici, i cui frammenti sonori si adagiano su un tappeto di parole dense di significato e di passione vissuta. Amore è la parola chiave del testo di “El Mismo Sol”, con le chitarre, lo xilofono e la fisarmonica a lanciare un riff contagioso, a tratti ipnotico. La nuova canzone riflette pienamente l’essenza di Alvaro Soler: un’atmosfera estiva che sembra non volere finire mai, con quel ritmo catchy, contagioso e spensierato che ti entra in testa e difficilmente ti abbandona. Anche il video de “El Mismo Sol” (quasi 12 milioni di visualizzazioni in poche settimane) rispecchia questo mood: Alvaro viaggia da solo, in sella alla sua moto, alla scoperta dell’Andalusia, di luoghi magici e di persone con le quali condividere alcuni istanti di pura gioia, cantando “da est a ovest, sotto lo stesso sole”. Abbracci sinceri, storie che si incrociano, anime che si sfiorano anche solo per un attimo ma la cui presenza si fa sentire e segna per l’eternità. E’ un processo naturale di arricchimento reciproco, uno scambio di culture, tradizioni, sapere e sentimenti. alvaro-soler-nuova-canzone“Stiamo mano nella mano, basta l’amore. Si può amare davvero”, canta Alvaro Soler nella sua nuova canzone “El Mismo Sol”. Amore che fa da collante, che unisce, più forte delle differenze e delle avversità. Un unico popolo, un solo cuore che batte all’unisono e che fa vibrare il mondo intero. Non ci sono razze, religioni, stupide leggi a delimitare confini. Il muro dell’odio e delle guerre deve essere abbattuto. No alla violenza, no all’indifferenza. Sì al rispetto e alla tolleranza. Questo sembra voler dire la nuova canzone di Alvaro Soler, un messaggio forte e chiaro lanciato attraverso un beat lo-fi contemporaneo e una incontenibile passione mediterranea. “Non dire non ce la faccio, ne vale la pena amore mio. Senza confini sarà quello che vorrai, ciò che vorrai, amore…”, canta Alvaro nel brano. “El Mismo Sol” è il primo singolo estratto da “Eterno Agosto”, album uscito a giugno in tutta Europa e che contiene diverse canzoni che riprendono talvolta il tema della hit, con ritornelli orecchiabili, ritmi caldi e avvolgenti, ma capaci di indagare anche la sfera più intima e personale di Alvaro Soler. E’ il caso di “Agosto”, brano in cui il talento iberico-tedesco affronta una rottura, un rapporto giunto al capolinea proprio in piena estate: “Non c’è più niente da fare. E tutto ciò che è rimasto di me sono io”, spiega il giovane nella canzone. alvaro-solerNel disco non mancano momenti coraggiosi di sperimentazione, dal brano up-tempo “Lucia” al canto popolare “Cuando volveras”, brani attraverso i quali si scoprono continuamente nuove sfaccettature e un amore quasi maniacale dell’artista per i dettagli. La versatilità di Alvaro Soler e della sua voce sorprendono canzone dopo canzone. A chiudere “Eterno Agosto” tocca a “El Camino”, in cui il suono della chitarra e il ritmo del basso spagnolo sposano perfettamente la voce intensa di Soler. Il testo parla degli ostacoli che la vita ci presenta durante il nostro cammino, problemi e sofferenze comunque necessari alla nostra crescita. “Nulla arriva per caso”, afferma Alvaro. Tutto fa parte di un processo di consapevolezza di sé, di presa di coscienza dei propri mezzi e della propria identità. Ed è qui che si ritorna a “El Mismo Sol” e il cerchio si chiude: giri il mondo, incontri persone diverse da te, vivi nuove esperienze, scali montagne, ti ferisci, cadi e ti rialzi. Forse abbiamo bisogno del prossimo, di conoscere luoghi e persone lontane, di amicizia ma anche di sconfitte, per assaporare pienamente e serenamente la nostra vita. Perché, come canta Alvaro Soler nella sua nuova canzone, siamo tutti uguali, sotto “El Mismo Sol”, lo stesso sole.

Voto: (3,5 / 5)

Il video della nuova canzone di Alvaro Soler El Mismo Sol

Silvia Marchetti

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Silvia Marchetti

Silvia Marchetti
Silvia Marchetti, nata a Mirandola (Modena) nel 1981, è giornalista pubblicista e web designer. Laureata in Scienze Politiche presso l’Università di Bologna, si occupa da anni di Cultura e Spettacoli, pubblicando articoli, recensioni e interviste relative al mondo del teatro, del cinema e, in particolare, della musica. Tra le sue passioni, la buona cucina, i concerti, la moda e Milano, città in cui ha deciso di vivere.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI