culturaeculture.it il blog dei lettori. SOSTIENICI. ISCRIVITI QUI

Non solo film

La musica italiana alla conquista del mondo

hitweekLa musica italiana è pronta a solcare i confini della penisola con  la nuova attesissima edizione di  Hit Week: il festival  itinerante che ha lo scopo di esportare il meglio della musica italiana nel resto del mondo. Dal 7 settembre al 30 ottobre  i protagonisti dell’edizione 2013 patrocinata, come di consueto, dalla Federazione Industria Musicale Italiana, Music Experience, Ice-Agenzia, Ministero dello Sviluppo Economico e  Puglia Sounds, si esibiranno tra le città di Toronto, Miami, New York e Los Angeles.

L’iniziativa, finalizzata al rafforzamento della promozione della musica italiana nel mondo, rappresenta anche un ottimo veicolo di trasmissione dei valori che racchiudono l’essenza del Made in Italy. Ecco perché lo sviluppo della rete di contatti con agenti, majors e distributori d’oltreoceano può rivelarsi una risorsa fondamentale anche per la valorizzazione del patrimonio artistico e musicale italiano.

marcoI protagonisti dell’edizione 2013 saranno: Franco Battiato, il cantautore siciliano è un artista a 360 gradi. Da 40 anni baluardo della cultura italiana nel mondo, è stato insignito della Medaglia d’Oro ai Benemeriti della Cultura e dell’Arte nel 2003 ed è stato nominato Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana nel 2004. A seguire il gruppo di musica popolare Canzoniere Grecanico Salentino che, dal 1975 raccoglie all’interno del suo progetto culturale i principali protagonisti della scena pugliese. Stessa terra di origine per Nicola Conte che, però, si presenterà in veste di dj: i suoi set spaziano dalla bossa nova al jazz. Ancora un’artista pugliese tra i protagonisti dell’Hit Week Festival, la giovane Erica Mou che, dopo essersi classificata seconda all’edizione 2012 di Sanremo Giovani con il brano “Nella Vasca da bagno del tempo”, si è imposta all’attenzione europea con un tour ed un nuovo album intitolato “Contro le onde”. Giovanissimo, ma sempre più affermato, è  il quarto protagonista del festival: Marco Mengoni, vincitore di Sanremo 2013 con il brano “L’Essenziale”, già noto all’Europa grazie al premio Best European Act, vinto nel 2010, l’artista ha notevolmente espanso il suo successo con la partecipazione all’ultimo Eurovision Song Contest in cui si è contraddistinto classe, talento e charme. Attualmente, il suo “L’Essenziale Tour” è tra  gli eventi di maggiore successo del 2013: il prossimo 26 agosto, in occasione del concerto che l’artista terrà presso il Teatro Antico di Taormina, il live verrà registrato probabilmente per la realizzazione di un dvd e, proprio poche settimane fa, sono stati annunciati nuovi live che raddoppieranno, triplicheranno e, nel caso di Milano, quadruplicheranno, i concerti di Mengoni in alcune delle più importanti città italiane.

culturaeculture.it il blog dei lettori. SOSTIENICI. ISCRIVITI QUI

 I progetti selezionati per il festival rappresenteranno quindi l’eccellenza discografica d’Italia ma ci sarà anche uno spazio creato per gli artisti emergenti il 5 ottobre a Miami con dei contest, promossi dall’Agenzia Nazionale per i Giovani,  le cui finali live si svolgeranno al Torino Traffic Festival.

Le tappe dell Hit Week Festval:

7 settembre – Los Angeles
Erica Mou – Hit Week Gala Preview di Beverly Hills

4 ottobre – Miami
Dj Set di Nicola Conte alla Hit Week Opening

5 Ottobre – Miami
Canzoniere Grecanico Salentino e Nicola Conte live all’Arts and Park Ampitheatre

8 Ottobre – New York
Canzoniere Grecanico Salentino e il Dj Set di Nicola Conte all’Highline Ballroom

9 Ottobre – New York
Franco Battiato live all’Highline Ballroom

10 Ottobre – Toronto
Franco Battiato live al Phoenix Theatre

11 ottobre – Los Angeles
Canzoniere Grecanico live alla UCLA University

12 ottobre – Los Angeles
Canzoniere Grecanico live al Taste Of Italy

28 e 29 ottobre – Los Angeles
Marco Mengoni live  al Billboard Music Conference

Commenti

commenti

culturaeculture.it il blog dei lettori. SOSTIENICI. ISCRIVITI QUI

Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

shares