Avellino, Servillo legge Napoli al Teatro Carlo Gesualdo

Toni Servillo AvellinoVedere Toni Servillo dal vivo è come fare un tuffo nella grande tradizione teatrale napoletana e cinematografica italiana. Prima de “La grande bellezza” e di diventare noto al grande pubblico italiano e internazionale, Servillo ha calcato il palcoscenico per anni.

Costanza, determinazione e soprattutto tanto talento fanno di Toni Servillo un maestro innanzitutto del teatro, dove egli esprime se stesso al meglio. Il pubblico irpino potrà vederlo proprio a teatro martedì 16 dicembre, quando presso il Carlo Gesualdo di Avellino l’attore racconterà le mille sfaccettature di Napoli, in un viaggio fatto di volti e parole come quelle di Totò, Eduardo De Filippo, Salvatore Di Giacomo, Enzo Moscato, Giuseppe Montesano e di tanti altri.

La città di Partenope è tanto affascinante quanto contraddittoria e la si può capire attraverso le poesie e il teatro, perché Napoli è stata ed è terra di cantori e di teatranti.

Toni Servillo sarà sul palco alle 21, nell’ambito della Teatro Civile, il cartellone allestito dall’Istituzione teatrale irpina, con il teatro pubblico campano.

Per info sui biglietti dello spettacolo “Servillo legge Napoli”: 0825771620

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI