Pino Daniele: Qualcosa Arriverà

Qui la recensione del libro, a firma di Giorgio Verdelli e Alessandro Daniele. Cultura & Culture scrive: “Qualcosa è arrivato e l’abbiamo ascoltato e apprezzato fino al 4 gennaio 2015 e adesso siamo in grado di valutarne l’impatto e l’importanza scorrendo le 256 pagine del volume…”

La Natura Esposta di Erri De Luca: trama e recensione

Il libro narra la vicenda di un uomo che dal montuoso confine di Stato emigra, d’inverno, in una località marittima; è il disprezzo che la gente del suo villaggio nutre nei suoi confronti che lo spinge a lasciare tutto alla ricerca di un qualcosa da fare altrove. Qui i dettagli e le curiosità sul romanzo, edito da Feltrinelli.

Emma Marrone: dentro è tutto acceso, ecco il libro

Malattia, passione, radici, influenze, esperienze, anche un poco di amore, e molto altro ancora nel volume della cantante salentina che si racconta con la collaborazione del giornalista Gabriele Parpiglia. Qui la recensione del libro edito da Mondadori Electa e le curiosità sull’artista diventata famosa grazie alle sue capacità vocali…

Eurídice Gusmão che sognava la rivoluzione: recensione

Il romanzo d’esordio e di grande successo della brasiliana Martha Batalha, edito da Feltrinelli, genera coraggio, alimenta le passioni e lo spirito di rivalsa delle donne contemporanee e stimola riflessioni ed empatia negli uomini di oggi. Qui la trama e i dettagli un libro che coinvolge il lettore regalandogli emozioni contrastanti…

Stefano Benni: Bar Sport, recensione e trama del libro

“L’Italia tutta è racchiusa in questo microcosmo e, anche se orami l’essenza stessa di ‘Bar’ e il suo significato è cambiata, il libro rimane comunque una lettura di cuore, di spirito e di pancia. Per le nuove generazioni sarà l’occasione giusta per assaporare gli usi e costumi di un tempo che sono svaniti…”

Eraldo Affinati e il libro su don Milani, l’uomo del futuro

“Un testo potente. Raffinato, colto, forse non facile ma potente. Il messaggio dello scrittore è che quelle conclusioni inevitabilmente sono le stesse a cui ognuno di noi arriva, o dovrebbe arrivare, una volta stabiliti i confini delle proprie etica e morale…”. Qui la trama e la recensione del libro.