TuTuMu: dal Giappone a Milano, ecco le opere di carta
29 marzo 2013
Redazione (4043 articles)
Share

TuTuMu: dal Giappone a Milano, ecco le opere di carta

image001TuTuMu (www.tutumu.org) questo è il nome del nuovo progetto ispirato alla cultura giapponese del “saper avvolgere le cose”, concetto che racchiude in sé più di un significato quali la gentilezza, il rispetto e l’attenzione e preoccupazione per tutto ciò che ci circonda. Sostenuta dal Washilife Corporation, una delle più importanti aziende produttrici di carta con sede a Kyoto, l’idea nasce dalla collaborazione di 8 designer e architetti giapponesi per dar vita a un nuovo moderno movimento artistico per la realizzazione di opere fatte di carta, influenzate dallo spirito ereditato dalla cultura tradizionale. Nato ufficialmente in Giappone lo scorso dicembre, TuTuMu vuol rappresentare un modo di essere attraverso la realizzazione di un’arte che e ancora poco conosciuta alla società occidentale e che non ha e non può avere confini. Ogni oggetto può essere coperto o avvolto (Things you can wrap), ogni pensiero può essere custodito per sé o per qualcuno (Thinks you can guard) e con essi si possono trovare e donare significati diversi (but More, you can find Under) con garbo, amore e stima. E’ con questa profonda impostazione che TuTuMu approda per la prima volta in Europa con la sua prima esibizione in occasione del Salone del Mobile 2013 a Milano. All’evento che si terrà presso la Libreria Bocca in Galleria Vittorio Emanuele II dal 9 al 13 aprile 2013, saranno presenti le opere dei fondatori del progetto, ma anche di altre 12 tra designer, artisti e architetti provenienti non solo dal Giappone. Giovedì 11 aprile 2013, dalle  19 alle 21, è previsto un vernissage, momento nel quale tutti gli espositori saranno presenti.

image003

image004

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.