Milano premia i giovani designer
2 aprile 2013
Redazione (4056 articles)
Share

Milano premia i giovani designer

 

Abiti di ispirazione - Concorso Roberto CapucciIl concorso per giovani designer promosso a Milano dall’associazione Moda e Modi e dalla Fondazione Capucci entra nella sua fase finale. Si terrà il prossimo martedì 9 aprile alle 11, nella prestigiosa location della Sala Conferenze di Palazzo Reale, la cerimonia di premiazione di “Roberto Capucci per i giovani designer. Oltre (a)gli abiti – Il design prende una nuova piega”, la gara che nel corso dell’ultimo anno ha visto sfidarsi 50 progetti di ragazzi di età compresa tra i 18 e i 35 anni.

Un’occasione, quella proposta dall’associazione milanese e dalla Fondazione Capucci, per mettere alla prova i giovani, che a partire dal mese di aprile 2012 si sono cimentati in differenti ambiti creativi, dalla realizzazione di oggetti di design agli accessori moda, dai gioielli agli abiti-scultura in materiale non convenzionale e pattern di tessuti.

Iscritti in più di seicento, dopo numerose selezioni sono stati individuati i progetti più meritevoli, una trentina dei quali sono ora finalisti. Di questi soltanto tre verranno infine premiati nel corso della mattinata di martedì prossimo.

Ma accanto alla cerimonia ufficiale, dal 10 al 20 di aprile le sale di Palazzo Morando (in via Sant’Andrea 6, a Milano) accoglieranno la mostra “Roberto Capucci per i giovani designer. Oltre (a)gli abiti – Il design prende una nuova piega”, realizzata grazie alla collaborazione con il settore Cultura del Comune di Milano. Obiettivo dell’esposizione sarà quello di raccogliere i lavori realizzati dai 27 concorrenti finalisti e dai 3 vincitori, ai quali verranno affiancati gli otto abiti-scultura realizzati da Roberto Capucci nel 2007 per l’inaugurazione del Museo della Fondazione nella Villa Bardini di Firenze e 20 bozzetti autografi dell’Archivio della Fondazione, per la maggior parte mai presentati al pubblico.

Promotrice dell’iniziativa insieme alla fondazione dedicata allo stilista Roberto Capucci, come detto, l’Associazione Moda e Modi, nata nel 2004 per volontà di un gruppo donne convinte che la moda possa determinare la configurazione culturale della società. Con questo obiettivo Moda e Modi promuove attività volte a favorire lo sviluppo del senso critico ed estetico, la creatività, il gusto della qualità, della autentica bellezza e dell’eleganza.

«L’intesa e l’amicizia esistente tra noi – commentano Marinella Calzona dell’Associazione Moda e Modi e Serena Angelini Parravicini della Fondazione Roberto Capucci – è cresciuta e si è consolidata nel comune intento di offrire un’opportunità ai giovani, rendendo concreto questo progetto».

Orari di apertura della mostra: da martedì a domenica, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.30.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito del concorso: www.concorsocapucci.org

 

 

 

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.