MedModa, gli abiti di Miglionico incantano Caltanissetta
16 aprile 2013
Redazione (4056 articles)
Share

MedModa, gli abiti di Miglionico incantano Caltanissetta

Avevamo annunciato l’evento qualche giorno fa e oggi ve lo raccontiamo in immagini e parole. Ci riferiamo alla 18esima edizione del MedModa svoltasi a Caltanissetta nel Teatro Regina Margherita. La manifestazione è stata un successo; la location era gremita oltre la normale capienza da un pubblico caloroso e partecipe. L’evento, nato da una brillante idea di Massimo Pastorello Management in collaborazione con la rete televisiva Tcs con il patrocinio del Comune Foto Michele Miglionico e le modelle (rid)di Caltanissetta è stato presentato dal fascino sinuoso di Valeria Marini affiancata da Boris Pastorello, che oltre a fare da madrina ha presentato un mix delle sue creazioni griffate “Seduzioni Diamonds”. Il MedModa crocevia della Moda Internazionale è un festival di moda che richiama in Sicilia stilisti provenienti da tutti il mondo e alla sua 18esima edizione ha visto sul palco del teatro nisseno: Tamar Kiria e Sheron Martsvaladze (Georgia), Fernanda Melo e Ricardo Patraca (Messico), Parisa Keywanfard e Marlene H’ Couture (USA), Angela Krasteva Gitsova (Bulgaria), Salvatore Russo e Francesca De Blasi (Italia), Munevver Misirlilar e Şevket Serkan Uysal (Turchia). Grande simbolo del Made in Italy ed ospite d’eccezione della serata è stato, poi, lo stilista Michele Miglionico il quale, oltre, a sfilare una capsula della pre-collezione autunno inverno alta moda 2014 ha rivestito il ruolo di direttore artistico dell’evento aggiungendo indubbio prestigio a questo tradizionale appuntamento siciliano dedicato al mondo della moda. Michele Miglionico mette insieme romanticismo e dramma evidenziandoli con la poesia del tango. La collezione gioca con texture differenti: lana mohair con incrostazioni di pizzo a rilievo, organza di seta e velluto, tulle di cotone floccato e raso duchesse. I colori sono violenti: fucsia in tutte le sue tonalità, zafferano, verde menta, bianco e nero e soprattutto rosso. La collezione mostra la maniacale attenzione per i dettagli dello stilista ed ha un mood vintage che si rifà al fascino delle donne glamour negli anni quaranta. Con un tableaux vivants, con le modelle che hanno evidenziato la performance della cantante uruguaiana Ana Karina Rossi, celebre ed apprezzatissima voce del mondo del Tango che si è concessa al pubblico nisseno con un’esibizione assolutamente unica ricca di magia e poesia, Michele Miglionico ha messo in scena la sua nuova collezione completata dai gioielli scultura Monies. In tale occasione la cantante Ana Karina Rossi ha indossato due outfits della collezione Michele Miglionico Haute Couture. Un connubio irresistibile di stile, colori, suoni, sensualità e passione che, hanno reso ancora più affascinante l’universo creativo di Michele Miglionico e la manifestazione del MedModa tributando almeno per una notte la città di Caltanissetta “regina della moda” .

Foto Michele Miglionico, Valeria Marini, Boris Pastorello, Massimo Pastorello

Foto modelle durante la sfilata

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.