Al via il Salone del Mobile. Pisapia: da qui rilanciamo l’economia

© www.cosmit.it
© www.cosmit.it

Taglio del nastro oggi, martedì 9 aprile, per la cinquantaduesima edizione del Salone del Mobile di Milano, il noto ed esclusivo palcoscenico su cui presentare tutte le ultime novità in fatto di arredo, luce e ufficio, visitabile presso la Fiera di Milano-Rho fino a domenica 14 aprile.

Un evento imperdibile, che quest’anno conta 2.500 espositori distribuiti su 204.850 metri quadrati e che, come ormai consuetudine, viene affiancato delle mostre, dai vernissage e dai party ad alto tasso creativo del Fuori Salone, il ricco calendario di eventi che fino a tarda notte anima la metropoli lombarda.

“Da oggi inizia una settimana bellissima per Milano, una città aperta al mondo e una città al centro del mondo – ha commentato il sindaco meneghino, Giuliano Pisapia, presente durante l’inaugurazione del Salone – perché è qui, oggi, che si concentra la vera ricchezza dell’Italia. Penso al talento, alla qualità, all’eccellenza del nostro lavoro, alla cura per il bello. La presenza di 2.500 espositori italiani e internazionali – ha continuato – è un segnale positivo per un settore, quello del mobile e del design, che rivendica il proprio posto nel contesto dell’economia non solo italiana”.

Giuliano Pisapia
Giuliano Pisapia

Un messaggio di fiducia e di speranza che, sempre secondo il sindaco di Milano, trova dimostrazione nelle oltre 300 mila persone che si suppone visiteranno il Salone in questi giorni e che provengono da ben 160 Paesi diversi. «È da occasioni come questa – ha quindi dichiarato Pisapia – che può e deve partire il rilancio della nostra economia. Il Salone non si ferma all’area fieristica di Rho-Pero, ma entra in città con le centinaia di eventi del Fuori Salone, distribuiti in una Milano tutta da scoprire. Tra questi – ha precisato – la gratuità ai musei civici, resa possibile grazie alla collaborazione tra Comune di Milano e Cosmit. Una sinergia, quella tra la città e il Salone del Mobile, che diventa più forte di anno in anno”.

Per conoscere tutti gli eventi che compongono il ricco calendario del Fuori Salone 2013 è possibile consultare il sito internet della manifestazione: www.fuorisalone.it.

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI