© Gina Sanders – Fotolia.com

«I pensatori della politica si dividono generalmente in due categorie: gli utopisti con la testa fra le nuvole e i realisti con i piedi nel fango», affermava George Orwell. Ebbene noi di CulturaeCulture.it non siamo né utopisti né realisti, ma sappiamo che la politica nasce da un naturale bisogno dell’uomo che dotato di una coscienza civica cerca il contatto con l’altro per fare gruppo e come, sostiene il filosofo Aldo Masullo, per essere uomo tra gli uomini.

CulturaeCulture vuole da questo mese guardare alla politica nazionale e internazionale con occhio attento perché non possiamo scrivere di cultura a 360 gradi, abbracciando tutte le sfere dello scibile umano, e di confronto tra Popoli senza mantenere alta l’attenzione su ciò che accade a livello politico in Italia e nel Mondo. Da qui la scelta di seguire le elezioni negli Stati Uniti, da qui la decisione, sicuramente coraggiosa, di raccontare la politica nazionale che sta attraversando uno dei periodi più bui della sua storia.

CulturaeCulture uscirà dalle polemiche per dare spazio ai programmi elettorali e alle proposte serie, dando voce a voi cari lettori che ci seguite ogni giorno con costanza sempre numerosi. Potete dunque comunicare con la redazione non solo mediante i commenti ma anche e soprattutto sui social network, come Facebook e  Twitter per esprimere la vostra opinione e per parlare di politica fuori dal Palazzo!

Maria Ianniciello

 

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI