Cultura & Culture da online a offline: Migliora la tua vita

locandina Migliora la tua vitaOgni persona ha il diritto di cambiare (se dovesse ritenerlo opportuno) la propria vita o anche migliorare quegli ambiti più lacunosi, come il lavoro, l’amore, il sociale, la salute e così via. Cultura & Culture da diverso tempo si sta facendo portavoce di una nuova forma mentis. Migliorare, per noi, vuol dire investire su se stessi. L’obiettivo? Vivere un’esistenza piena, raggiungendo così una sorta di benessere fisico e mentale. Questo non significa che non si possano verificare eventi spiacevoli, ma è come ci approcciamo a essi che fa la differenza, cioè come li riusciamo a valutare e a superare. Perché conoscere noi stessi è il primo scalino da percorrere verso la pace interiore. Dicevo, su Cultura & Culture stiamo affrontando tematiche inerenti il miglioramente personale, sia in “Migliora la tua vita”, lo spazio gestito dall’editore Carmine Caso, sia ne “Il resto di niente. Parola di donna”, un blog nato su questa Testata proprio per discutere della delicata tematica dell’emancipazione femminile, ma in una nuova ottica. Noi siamo quel che pensiamo. Le azioni nascono dai pensieri, i quali possono distruggerci o evolverci. Spetta a noi la scelta. Ecco perché su “Il resto di niente” non mi occupo delle problematiche delle donne in maniera specifica, piuttosto cerco di affrontare argomenti legati all’austima e alla crescita introspettiva di ciascuna di noi, perché conoscere  le cause di un disagio sociale non ha prodotto grandi risultati, anzi ha aumentato soltanto il problema mediante il tanto temuto fenomeno dell’emulazione. migliora la tua vitaCultura & Culture sta ideando, proprio per divulgare questi concetti, una serie di eventi. Siamo partiti il 10 maggio con seminari a cura di Carmine Caso, intitolati “Migliora la tua vita”, proprio come la rubrica. Gli incontri si stanno svolgendo dal 10 maggio, ogni sabato, e termineranno il 31 maggio. A giugno invece è previsto il primo di una serie di incontri sulle donne, dal titolo “Il potere delle donne. L’austima”.  Presto sapremo dirvi di più. Ma le sorprese non finiscono qui. In arrivo altre novità!

Maria Ianniciello

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Fondatrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica, presieduto da Raffaele Morelli. Su Cultura & Culture si occupa di benessere e naturopatia con un occhio sempre attento alla cultura. Pratica l'aromaterapia sia in gruppo che individualmente e fa consulti naturopatici.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI