Vittorio Veneto Film Festival, inizia la selezione

Leo Gullotta e Sabrina Impacciatore ©Rosa Mariniello
Leo Gullotta e Sabrina Impacciatore ©Rosa Mariniello

Entrano nel vivo i preparativi per la V edizione del Vittorio Veneto Film Festival con il lancio del bando ufficiale, con scadenza fissata al 31 gennaio 2014, per la selezione dei 15 lungometraggi che concorreranno alla vittoria della kermesse cinematografica . Il Festival Internazionale di Cinema per ragazzi, avrà luogo nell’omonima cittadina trevigiana dall’8 al 13 aprile  2014 e quest’anno sarà dedicato a Marcello Mastroianni. La selezione dei lungometraggi, rigorosamente inediti, vedrà la partecipazione di 1.500 giovani giurati provenienti da tutta Italia e dall’Estero. Il file rouge di tutta la manifestazione sarà il dialogo ed il confronto sul linguaggio cinematografico ed audiovisivo in un crogiuolo culturale e umano di grande impatto.

Carlo Brancaleoni © Rosa Mariniello
Carlo Brancaleoni © Rosa Mariniello

Sempre alla ricerca di nuovi linguaggi ed avanguardie sperimentali, il Vittorio Veneto Film Festival si affiderà anche all’esperienza della giuria di qualità che, quest’anno, sarà presieduta da Carlo Brancaleoni (Dirigente dell’area produzione film d’esordio e sperimentali di Rai Cinema) il quale sarà affiancato da esperti, critici e addetti ai lavori con cui i giovani partecipanti potranno interagire in maniera creativa e costruttiva. Il Festival, diretto da Elisa Marchesini,  premierà, tra l’altro, alcune personalità di spicco del cinema nazionale come Leo Gullotta, Sabrina Impacciatore ed Andrea Osvart e, come già accennato, sarà interamente dedicato alla figura di Marcello Mastroianni, un attore che, attraverso sua espressività ed il suo lavoro, ha dato un consistente contributo alla diffusione del cinema italiano nel mondo.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI