22 luglio 2012
Redazione (4056 articles)
Share

UDINE, ULTIMA SERATA CON IL TEATRO D’ANIMAZIONE

La gatta cenerentola

Si conclude oggi a Udine, domenica 22 luglio, la 19^ edizione del festival “Marionette & Burattini nelle Valli del Natisone”, diretto da  Roberto Piaggio e Antonella Caruzzi, curato dal CTA – Centro Teatro Animazione e Figure con la collaborazione della Comunità Montana del Torre, Natisone  e Collio, lo storico riparte dunque per la sua, di scena nei Comuni di San Pietro al Natisone, Drenchia, Grimacco, San Leonardo, Pulfero, Stregna, Savogna, Torreano, Prepotto.

Alle 17 a Liessa – Grimacco appuntamento con “Kamaleonte”, la pièce del Teatro Papelito di Ankaran (Slovenia), di e con Branko Solce, liberamente ispirata a Kamillo Kromo di Francesco Tullio Altan. Uno spettacolo di poche parole e di meravigliose, magiche suggestioni per immagini e note. Alle 19, a Obenetto-Drenchia, di scena Le Strologhe (Bologna/Viterbo), la compagnia al femminile di Carla Taglietti e Valentina Turrini. “Storie da mangiare” nasce con l’intento di far riflettere i bambini sui cibi che tutti i giorni compaiono sulle nostre tavole, e così sul tavolo di cucina, con verdura, frutta, pani, farine e utensili, prendono vita buffi personaggi. Gran finale, alle 21 a Sorzento-Sanpietro, con la produzione di Oltreilponte (Torino) che ha vinto il Premio della Giuria come migliore spettacolo a “Giocateatro 2012” di Torino: “La gatta Cenerentola”, con Fabiana Ricca e Beppe Rizzo, è un raffinato classico delle scene teatrali del nostro tempo, riletto per il teatro di Figura secondo la versione più antica e italiana della fiaba di Perrault, che ha come protagonista una bambina di nome Zezolla, che ha una sola matrigna, ne ha due. Non ha due sorellastre, ma sei. Inoltre non è una bambina perfetta: anche a lei, come a tutti, capita di commettere degli errori … L’ingresso a tutti gli spettacoli è gratuito, info: www.ctagorizia.it tel 0481.537280.

Tags Infanzia
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.