TRIESTE NEXT FRA ESCURSIONI E DEGUSTAZIONI

Trieste Next, Salone Europeo dell’Innovazione e della Ricerca Scientifica, la cui prima edizione si svolgerà dal 28 al 30 settembre 2012 a Trieste è un evento di ampio respiro internazionale e propone al contempo un ricco calendario di appuntamenti alla portata di tutti fra cui anche delle escursioni didattiche, Maremangiando: pesca e mitilicoltura nel golfo di Trieste, tre minicrociere per visitare le zone di allevamento e pesca con partenza dal Molo Bersaglieri venerdì 28 alle ore 16 e sabato 29 settembre alle ore 11 e 16 (è richiesta la prenotazione telefonica allo 040224337). A bordo della barca i ricercatori dell’Istituto di Ocenografia e di Geofisica Sperimentale e dell’Università degli Studi di Trieste spiegheranno le principali problematiche scientifiche legate al settore della pesca e dell’acquacoltura insieme ad un professionista del settore pesca che racconterà particolari e curiosità del mestiere.

Sempre sul tema della pesca l’incontro, organizzato dalla Provincia di Trieste venerdì 28 alle ore 17 e sabato 29 alle ore 12 presso il Polo di Corso Cavour (è richiesta la prenotazione telefonica 040224337), Sai che pesci pigliare? Come imparare ad acquistare i prodotti della pesca per conoscere ed imparare ad acquistare i prodotti seguendo i principi della sostenibilità ambientale e il valore del prodotto locale stagionale. Mentre sul tema delle eccellenze dei prodotti locali si potrà assistere all’appuntamento, a cura della Provincia di Trieste venerdì 28 alle ore 18.30, sabato 29 alle ore 12 e domenica 30 alle ore 11 presso il Polo di Corso Cavour (è richiesta la prenotazione telefonica allo 040224337), Proprietà uniche: le eccellenze enogastronomiche del territorio con degustazioni mirate, dedicato alla conoscenza delle proprietà organolettiche, le tradizioni e le innovazioni che segnano le eccellenze enogastronomiche del territorio.

Ulteriore sezione di Trieste Next sarà quella dedicata al caffè: TUTTO SUL CAFFE’. Se si discute di alimentazione e quindi di gusto a Trieste, non si può prescindere dal parlare anche di caffè, storicamente realtà economica e culturale fondamentale per la città. Tutto ciò attraverso brevi conversazioni scientifiche che spazieranno dalla genetica del gusto al legame fra olfatto e alimentazione, dalle proprietà benefiche del caffè al legame fra cervello, vista e alimentazione e ad altri interessanti temi. Sarà offerto anche un percorso formativo in quattro moduli per imparare ad assaporare il caffè, conoscere la storia delle sue origini e della sua diffusione e i diversi metodi di coltivazione, imparare qual è l’arte della tostatura e la filosofia della percezione nella degustazione del caffè. Una sessione di questo programma racconterà le leggende, la storia e il ruolo del caffè e dei caffè storici a Trieste, anche attraverso un piacevole excursus fra diverse pagine di letteratura. La frequentazione di tutte le sessioni del percorso si concluderanno con una degustazione e daranno il diritto all’attestato di “Intenditore di caffè”. Tutti gli appuntamenti si svolgeranno nella struttura che sarà allestita in Piazza Unità d’Italia, per informazioni e prenotazioni telefonare allo 040224337. L’iniziativa è a cura di Trieste Coffee Cluster e Università del Caffè illycaffè.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI