Trianon di Napoli: ecco i concerti della settimana

Chattanooga
Chattanooga

Sono quattro gli appuntamenti da segnare sull’agenda e in programma al Trianon di Napoli per questa settimana. Tre concerti in tre giorni e un incontro speciale nel quarto, quando si terrà la conferenza con Patty Pravo. I Chattanooga, Fausto Mesolella e Sara Tramma: saranno loro a esibirsi da questo mercoledì 15 maggio e sino a venerdì 17, tutti a partire dalle 21.

Fausto Mesolella
Fausto Mesolella

Ma andiamo con ordine. Questa tre giorni di concerti si apre, quindi, con la vocal band dei Chattanooga (biglietti a 15 euro), a Napoli per presentare il nuovo album dal titolo “Sing about”. Sulla scena musicale dal 1985, la band è composta da Rossella Cassese, Tiziana De Santis, Vittorio Fiorillo ed Ezio Mazzola e con questo nuovo lavoro intende segnare la maturità. Nel disco trovano spazio nove classici internazionali tra cui “Billy Jean”, “Isn’t she lovely” e “Smoke on the water”, per l’occasione ri-arrangiati dal gruppo. Sul palco insieme ai quattro membri dei Chattanooga saliranno anche Francesco Carlesi alle tastiere, Luca Iaboni alla tromba e al flicorno, Dario Spinelli al basso e al contrabasso e Nicola De Luca alla batteria. Da segnalare, poi, che una parte del ricavato del cd andrà a sostenere il progetto «I ragazzi dei Quartieri spagnoli lasciano la pistola e impugnano la telecamera», promosso dall’associazione Socialmente Pericolosi.

Sara Tramma
Sara Tramma

Giovedì sarà la volta, invece, dell’esordio come solista di Fausto Mesolella con il concerto “Suonerò fino a farti fiorire” (15 euro). «A un certo punto della mia carriera ho capito di avere un mio suono – spiega il sessantenne musicista casertano – e, dopo aver composto pezzi per colonne sonore, prestato la mia chitarra al servizio di mezzo mondo, curato produzioni, arrangiamenti e testi per tantissimi artisti, mi sono voluto fare un regalo con quest’album anomalo, perché di sola chitarra».

Infine, sempre per quanto riguarda i concerti, venerdì salirà sul palco la cantautrice Sara Tramma (15 euro), che presenterà “Napolievolution”, una serata di canzoni inedite in dialetto napoletano. Dopo l’esordio come cantante con Eugenio Bennato nei Musicanova, l’artista napoletana ha collaborato con altri cantanti famosi, arrivando oggi a proporre una musica popolare dalle contaminazioni jazz, rock, a volte elettroniche e dalle influenze provenienti da paesi come il Brasile e la Giamaica. In “Fragile” di Sting, testo tradotto dalla stessa musicista in napoletano, Tramma ospiterà sul palco Eugenio Bennato.

A chiudere gli appuntamenti di questa settimana ci penserà, come anticipato, Patty Pravo, che alle 17 di sabato 18 maggio parteciperà a un incontro durante il quale presenterà la serata in programma al Trianon per martedì 21 maggio, dal titolo “Meravigliosamente Patty. Patty Pravo incontra Napoli tra parole e musica…”.

 

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI