TORNA IL SAN CARLO NELLE CHIESE DI NAPOLI

© Maxotto – Fotolia.com

Il teatro San Carlo torna nelle chiese di Napoli. Il prossimo appuntamento è per sabato 20 ottobre 2012 alle ore 21.00 nella Basilica di San Giovanni Maggiore di Napoli, gioiello di architettura religiosa dallo scorso maggio restituito al culto e alla città grazie all’impegno dell’Ordine degli Ingegneri partenopeo. Per l’iniziativa “Il San Carlo nelle chiese di Napoli”, sarà proposto il concerto di Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo diretti da Carlo Zappa – coro preparato da Salvatore Caputo, e voci soliste Rosanna Savoia, Daniela Giazzon, Francesca Russo Ermolli e Francesco Ciotola. In scaletta, due pagine del repertorio di Wolfagang Amadeus Mozart, “Adagio e fuga in do minore per archi K 546” (capolavoro assoluto del genere e composizione di grande respiro con chiare influenze dello stile di Händel) e “Exsultate, jubilate K 156 per soprano e orchestra” (composizione sacra del 1773, ritenuta il massimo esempio del repertorio vocale e strumentale del periodo giovanile dell’autore); a seguire, “Concerto per viola e orchestra in Re maggiore” di Franz Anton Hoffmeister (tra i più conosciuti concerti per viola del periodo classico e pagina considerata di grande virtuosismo) – solista Luca Improta – e in chiusura “Magnificat RV 610 per soli, coro e orchestra” di Antonio Vivaldi (solenne composizione religiosa, scritta dal ‘prete rosso’ per le orfanelle del Conservatorio della Pietà).

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI