10 gennaio 2013
Redazione (4056 articles)
Share

SU CANALE 5 I 75 ANNI DEL MOLLEGGIATO

©Fanpage di Celentano

Adriano Celentano ha compiuto il 6 gennaio scorso 75 anni. Per l’occasione, nell’ambito della trasmissione di Canale 5 “Supercinema”, rotocalco d’informazione cinematografica di News Mediaset, sarà riproposta l’intervista fatta al “molleggiato” nel 2008 a Venezia. Adriano Celentano ha trascorso 50 anni della sua vita non solo nella sala d’incisione ma anche sul set di molti film, da “La dolce vita” a “Serafino”, da “Asso” a Bluff-storia di truffe e di imbroglioni”.

Nell’ambito della trasmissione andrà in onda anche un’intervista esclusiva a Margherita Buy, che ha detto: «Il film che non rifarei? Facciamo paradiso, la sceneggiatura era scritta male. Forse lo rifarei solo per il privilegio di conoscere Mario Monicelli». “Supercinema” è un programma di News Mediaset, a cura di Antonello Sarno e realizzato in collaborazione con l’Anica, che venerdì sarà preceduto da “La grande magia-The Illusionist”, il primo talent show italiano dedicato alla magia condotto da Teo Mammucari. 36 maghi, dai 13 ai 28 anni, provenienti da tutto il mondo, si sfideranno nell’incantata cornice di MagicLand, il parco divertimenti di Valmontone. A giudicare i giovani concorrenti, alcuni tra i più prestigiosi nomi dell’illusionismo, del mentalismo, dell’ipnosi, dell’escapologia e del trasformismo. Da Uri Geller, famoso per la sua capacità di piegare i cucchiaini con la forza del pensiero a Franz Harary, celebre mago americano, che nel 1984 fece lievitare e sparire Michael Jackson sul palco del “Victory Tour” per farlo riapparire con i suoi fratelli.

In giuria anche Ed Alonzo, uno dei più grandi maghi comici degli States, Max Maven, considerato il miglior mentalista di tutto il mondo e Topas, campione mondiale di manipolazione più giovane nella storia della magia. Quattro appuntamenti per decretare il vincitore del talent, che si aggiudicherà un contratto per esibirsi a Las Vegas nello show di Paul Stone.

 

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.