STORIE DI DANZA CONTEMPORANEA

Pina Bausch – Iphigenie auf Tauris – Foto: fondazionemaxxi.it

Chi sono i protagonisti della danza contemporanea degli ultimi 50 anni? Quali le influenze e le contaminazioni con il mondo dell’arte e dell’architettura contemporanee? Quali le idee che hanno rivoluzionato il modo di danzare?

Vito Di Bernardi, Patrizia Veroli, Francesca Pedroni, Maria Pia D’Orazi, Ada D’Adamo, Susanne Franco, Virgilio Sieni in dialogo con la curatrice del progetto Anna Lea Antolini, incontrano il pubblico del MAXXI a Roma per raccontare in 7 incontri la storia della danza contemporanea e scoprire insieme il rapporto tra danza, architettura e arte attraverso contributi video provenienti da Cro.me. – Cronaca e Memoria dello Spettacolo di Milano e dall’Archivio Storico della Fondazione Romaeuropa.

Il primo appuntamento è in programma sabato 12 gennaio 2013 alle ore 11.00. Con Francesca Pedroni si discuterà di Il Tanztheater di Pina Bausch presso il MAXXI B.A.S.E., Sala Graziella Lonardi Buontempo. Pina Bausch ha radicalmente cambiato la scena del teatro e della danza del Novecento. Con i suoi ‘pezzi’ creati con il Tanztheater Wuppertal, Bausch ha scardinato il rapporto tra movimento e emozione, interiorità e racconto, gesto quotidiano e coreografia. Quell’interesse per cosa ‘muove le persone’, così pregnante nella motivazione del suo teatro, ha fatto sì che si creasse una visione del danzatore, non più solo interprete ma co-autore di un lungo, meraviglioso, viaggio dell’anima. Un incontro su Pina per interrogarci sulla portata umana e artistica di un repertorio che da Le Sacre du printemps a Nelken, da Bandeneon a Aqua, da Kontakhof a Vollmond non smette di risvegliare lo sguardo.

Francesca Pedroni, giornalista, critico di danza del quotidiano Il manifesto, è autrice e regista di documentari sulla danza per Classica tv (Sky, canale 728). Tra le sue varie pubblicazioni, di cui molte dedicate alla danza contemporanea italiana, la prima monografia europea sul coreografo americano Alwin Nikolais. Docente di Storia del balletto e della danza alla Scuola di Ballo dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano.

Prossimi incontri:
ore 11.00 – 13.00
9 febbraio 2013 | Maria Pia D’Orazi – Generazione Butō
9 marzo 2013 | Ada D’Adamo – La Nouvelle Danse Francese
13 aprile 2013 | Susanne Franco – Danza, architettura contemporanea
11 maggio 2013 | Virgilio Sieni – Danza, arte contemporanea

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI