8 luglio 2012
Redazione (4050 articles)
Share

SOLESINO BEER FESTIVAL FESTEGGIA 20 ANNI

I Meganoidi

Si festeggia il ventennale della festa che ha portato a Solesino (Padova) le migliori tribute band dì’Italia e artisti come i Meganoidi, i Jest o Funk e i Nine Below Zero, con due settimane di grande musica live accompagnate dalle migliori varietà di birra. Dal 16 al 29 luglio, presso piazzale centrale della Zona Industriale di Solesino tornano la musica e gli stand enogastronomici della più importante festa della birra del Veneto. Un calendario ricchissimo come da tradizione ad ingresso rigorosamente gratuito.

Si parte lunedì 16 luglio con Joe Di Brutto, sicuramente la miglior band di pura disco funk anni ’70. Martedì 17 è la volta della Ska-J, band del fondatore dei Pitura Freska, Marco “Furio” Forieri. Ad aprire la serata il gruppo ska reggae Acetilene. Mercoledì 18 è la volta della Ostetrika Gamberini con la loro musica ska rock a 360 gradi. Giovedì 19 arriva il tributo a Lorenzo Cherubini dei Jovanotte. Venerdì 20 la migliore tribute band degli U2: saliranno sul palco del Beer Fest gli Acrobat. Sabato 21, spazio agli O.I.&B, sicuramente il tributo più importante in Italia di Zucchero. E non a caso sarà ospite della serata niente meno che Lisa “Sister” Hunt, la cantante gospel americana che ha lavorato con Sugar Fornaciari per oltre 15 anni, e che ha cantato, tra gli altri, con Luciano Pavarotti, Ray Charles, Eric Clapton, James Brown, Andrea Bocelli, Joe Cocker e Miles Davis. Domenica 22 luglio arriva un concentrato incredibile di funky soul music. Con le loro partecipazioni al Porretta Soul Festival, le collaborazioni con Alexia e Stef Burns, l’ospitata quest’anno a Sanremo dopo Festival, è questa la grande novità di quest’anno: al Beer Fest, i Bononia Sound Machine. Lunedì 23 la Rino Gaetano Band, l’unica band che si può fregiare del titolo vista la presenza di familiari nella band dello storico cantautore, con Marco Morandi alla voce. Martedì 24 luglio arriva da Torino il tributo a Bob Marley con i Roots Revelation. Mercoledì 25, dopo l’esibizione dei nostri Uncledog, un tributo con i fiocchi agli AC/DC firmato dall’hard rock dei Dog Bone. Giovedì 26 è la volta della migliore tribute band di Ligabue, le Anime in Plexiglass. Ospite del Beer fest niente meno che Max Cottafavi, collaboratore del Liga e senza dubbio uno dei migliori chitarristi italiani. Ci si aspetta una serata da oltre cinquemila persone. Venerdì 27 luglio arrivano a Solesino i vincitori 2010 del programma televisivo Italian’s Got Talent: la tribute band dei Quenn, i Regina. Sabato 28, è la volta del tributo a Vasco Rossi, con la Diapason Band, a detta di tutti la sua più importante tribute band, con i musicisti del grande Blasco. Domenica 29 luglio si chiude in bellezza, con i Pink Sonic: un tributo ai Pink Floyd che si distingue dagli altri per la qualità di esecuzione e per gli incredibili effetti scenici sul palco.

La Beer Fest di Solesino offre anche un vastissimo assortimento di birre, artigianali e non, tutte servite rigorosamente in bicchieri di vetro; l’Area Drink Different, dove gli appassionati possono degustare birre speciale spinate senza anidride carbonica; e stand gastronomici di ogni tipo con un grandissimo assortimento: friggitoria di pesce, pizzeria, paninoteca, stinchi alla birra e polli alla griglia e un angolo di degustazione salumi e formaggi e delizie per ogni palato.

Tags Padova
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.