Servillo alla Notte degli Oscar, riviate date teatrali

Peppe e Toni Servillo © Fabio Esposito
Peppe e Toni Servillo © Fabio Esposito

Avevamo già scritto de “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino e della nomination all’Oscar per il miglior film straniero. Avevamo intervistato il regista de “La grande bellezza” e avevamo recensito il film.

E adesso arriva la notizia che, oltre a Sorrentino, al Dolby Theatre di Los Angeles il 2 marzo prossimo ci sarà anche l’attore protagonista della pellicola italiana, Toni Servillo, attualmente impegnato in una lunga e intensa tournée teatrale con le “Le voci di dentro”, il fortunato spettacolo che è stato molto apprezzato anche all’Estero, facendo il tutto esaurito negli Stati Uniti lo scorso anno. “Le voci di dentro” è una commedia che Edoardo De Filippo scrisse nel 1948 ma che è tuttora attuale per le tematiche trattate.

La tournée 2014 è partita da Modena il 6 e il 9 febbraio. Tre date sono previste anche al Teatro Carlo Gesualdo di Avellino, ma siccome l’attore ha deciso di partecipare alla Notte degli Oscar gli spettacoli del 28 febbraio, del 1 marzo e del 2 marzo sono stati posticipati rispettivamente  al 29 aprile alle 21, al 1 maggio alle 18.30, con una terza data fuori abbonamento programmata per il 30 aprile alle 21. Il Teatro irpino fa sapere che sono validi i biglitti acquistati per gli spettacoli di fine febbraio e inizio marzo nonché i turni degli abbonamenti del cartellone “Grande Teatro”.

Per ulteriori informazioni telefonare allo 0825.771620 (botteghino del Teatro Carlo Gesualdo). 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI