16 agosto 2012
Redazione (4056 articles)
Share

SENZA MEMORIA NON C’È FUTURO

La locandina

“Senza memoria non c’è futuro”: è questo il tema della rassegna cinematografica in programma a Circello (Benevento) dal 20 al 28 agosto 2012. Tre date per tre film d’autore diversi che parlano tutti dello stesso tema: la lotta alle mafie. A presentare gli eventi saranno Gabriele Corona, Amerigo Ciervo e Billy Nuzzolillo. Organizzati dall’Associazione Cercellum e nati da un’idea di Ezio Del Grosso, gli incontri serviranno come momento di riflessione sul tema della “Legalità e della lotta alle mafie” a  20 anni dalle stragi di Capeci e di Via D’Amellio, e a 34 dall’omicidio di Peppino Impastato. Primo appuntamento, il 20 agosto alle 20,00 presso le scuole elementari di Circello con “La Mattanza ” di Carlo Lucarelli; il 22 agosto sarà la volta di “I cento Passi ” di Marco Tullio Giordana per terminare il 28 agosto con la proiezione del “Divo” di Paolo Sorrentino.

«Volevo rendere omaggio al coraggio e all’esempio di Falcone e Borsellino la cui vicenda mi ha profondamente colpito – ha dichiarato Ezio Del Grosso, ideatore della rassegna – Un attacco allo Stato così prepotente fino ad allora non si era mai verificato e la cosa che più sconcerta è che a distanza di tanti anni, siamo ancora lontani dalla verità sia storica che giudiziaria».

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.