Sassuolo inaugura il Premio Pierangelo Bertoli
16 aprile 2013
Redazione (4050 articles)
Share

Sassuolo inaugura il Premio Pierangelo Bertoli

bertoli3

Dal sito www.bertolifansclub.org

Chi non ha almeno una volta canticchiato “A muso duro”, “Pescatore” o “Eppure soffia”? Naturalmente stiamo parlando di alcune tra le più famose canzoni di Pierangelo Bertoli, il cantautore di Sassuolo (Modena) scomparso nel 2002 e al quale la sua città oggi intitola un premio, che per la prima edizione si terrà nel mese di ottobre.

Un concorso, quindi, che è interamente rivolto a coloro che, proprio come il grande Bertoli, scrivono testi e musiche delle loro canzoni e che vede tra i promotori l’Associazione Culturale Montecristo e il Comune di Sassuolo.

Cinque in tutto le categorie previste dal premio, a ciascuna delle quali sarà associato un riconoscimento particolare. Partiamo, quindi, dal premio alla carriera, riservato a un artista che potremmo definire “big” della musica italiana. Si tratterebbe, quindi, di un cantautore dalla comprovata e lunga carriera di successo, che possa contare almeno 15 album all’attivo. A lui andrà, come detto, il Premio Pierangelo Bertoli, ossia il più prestigioso.

Seguono, poi, tre riconoscimenti ad altrettanti cantautori per un’opera particolarmente rappresentativa, pubblicata tra il 2012 e il 2013. Ogni premio andrà, quindi, all’autore di un brano incentrato su una delle seguenti tematiche: l’anticonformismo (cui è dedicato il premio “A Muso duro”), l’amore (premio “Per dirti t’amo”), la politica e il sociale (premio “Italia d’oro”).

Rimane, infine, l’ultimo riconoscimento, ossia il Premio Pierangelo Bertoli Nuovi cantautori, che vedrà concorrere le nuove leve con un brano inedito.

Per partecipare al concorso è necessario iscriversi entro il 30 di giugno, mentre la serata conclusiva è in programma per il 5 di ottobre presso il Teatro Carani di Sassuolo. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.bertolifansclub.org, dove è possibile scaricare l’intero regolamento.

 

Tags Modena, Musica
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.