Roma, tutto pronto per il Concertone del Primo maggio

ilfestival
dal sito www.1mfestival.com

Prenderà il via oggi pomeriggio alle 15 l’ormai consueto appuntamento con il Concertone del Primo maggio, il tradizionale evento con cui i sindacati confederali festeggiano da più di vent’anni la Festa dei Lavoratori.

Location del grande concerto, come sempre, piazza San Giovanni di Roma, mentre per chi si trova a casa sarà possibile seguire la diretta streaming sul sito dell’evento e sulla Rai (RaiTre).

Regina di questa edizione del concertone, come si sa, la comica Geppi Cucciari, che condurrà una maratona musicale di circa nove ore, che si concluderà intorno alla mezzanotte. Numerosi, come per tutte le edizioni passate, gli artisti che saliranno sul palco allestito in piazza San Giovanni, nonostante le polemiche che nei giorni scorsi si sono sollevate a causa della presunta partecipazione al concerto del rapper Fabri Fibra. Lui, i cui testi sono stati considerati in certi casi misogini, non prenderà parte, quindi, alla giornata di festa.

Sul palco durante questa edizione dell’evento, intitolata “Musica per il nuovo mondo – Spazi, radici, frontiere”, saliranno, quindi, grandi nomi come Daniele Silvestri, Vinicio Capossela, Elio e le storie tese, Maz Gazzè, Cristiano de André e Niccolò Fabi. Loro, i big, sono attesi per il tardo pomeriggio e la serata di oggi, preceduti da complessi come gli Africa Unite, i Ministri e i Marta sui tubi. Molto attesa la partecipazione di Elio e le storie tese, autori di una canzone satirica incentrata proprio sul concerto del primo maggio che nelle scorse settimane ha fatto molto parlare di sé.

Vinicio Capossela - ph Ufficio Stampa
Vinicio Capossela – ph Ufficio Stampa

Tra i momenti da non perdere della manifestazione sicuramente l’esibizione in programma in prima serata di 100 violoncelli diretti da Giovanni Sollima, i quali si cimenteranno in un concerto che partendo dall’Inno di Mameli percorrerà diversi ambiti della musica, tanto da giungere sino al grande chitarrista Jimi Hendrix.

A seguire sarà la volta anche della Grande orchestra del rock, diretta da Vittorio Cosma e composta da alcuni tra i migliori musicisti del panorama italiano. A loro il compito di suonare brani di artisti che hanno fatto la storia della musica italiana, che saranno interpretati da cantanti come Niccolò Fabi ed Elio.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Occhi puntanti, chiaramente, anche su Daniele Silvestri, Elio e le storie tese e Vinicio Capossela. Sul palco insieme a quest’ultimo salirà La Banda della Posta, un complesso composto da anziani musicisti del paese di Capossela (Calitri) che si cimenterà in “Musica per sposalizi”, un mix di mazurke, polke, e tarantella.

Intanto, mentre tutto è pronto nella capitale, c’è grande attesa anche per l’appuntamento in programma a Taranto, una sorta di contro-concertone ideato dall’attore Michele Riondino. Sul palco della città dell’Ilva saliranno, tra gli altri, anche Fiorella Mannoia, Luca Barbarossa e Francesco Baccini.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI