Roma, al Teatro dell’Angelo in scena “Girotondo”

Girotondo, Gaia De LaurentisDieci personaggi che girano in tondo in una danza di sentimenti e sensazioni, di emozioni e di paure. Dieci personaggi che si alternano sul palco per dare voce alla loro umile condizione di uomini tra gli uomini, in balia più di loro stessi che del mondo. Siamo nella Vienna dell’Impero Asburgico, che ormai è sull’orlo del collasso. Siamo nella città dove sta nascendo la psicanalisi, la disciplina che cambierà il mondo, con il suo approccio umanistico, meno invasivo, ai disagi della mente umana. Questa l’ambientazione di “Girotondo” di Arthur Schnitzler, un’opera teatrale che suscitò clamore e scandalo e che è ancora molto attuale per i temi che tratta. Perché i problemi e le contraddizioni della società odierna sono figli dei paradossi del secolo scorso.

“Girotondo” sarà messa in scena a Roma, presso il Teatro dell’Angelo, dal 4 al 16 febbraio 2014, con la regia di Francesco Branchetti, con Gaia De Laurentiis e Lorenzo Costa. I dieci personaggi dialogano sul palco due per volta, in dieci quadri. Ognuno, proprio come i dieci personaggi pirandelliani, non è autentico e indossa la maschera che la società ha messo sul suo volto: c’è la prostituta, il soldato, la cameriera, il giovane signore, la giovane signora, il marito, la ragazzina, il poeta, l’attrice e il conte. Degni rappresentanti delle classi sociali dell’epoca. “Girotondo” è dunque un viaggio nei rapporti fra uomini e donne e nella psiche umana. Tra gli altri interpreti anche Giovanni Guardiano, Vincenzo Schirru, Simone Lambertini, Nicola Paduano e Federica Ruggero. Le musiche sono di Pino Cangialosi, le scene di Alessandra Ricci e i costumi di Clara Surro.

Scheda Spettacolo

Teatro Garage presenta: “Girotondo” di Arthur Schnitzler – Traduzione di Gianni Guardigli

Regia di Francesco Brachetti

Assistente alla regia Ilaria Fioravanti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Disegno luci di Francesco Branchetti

Foto di scena di  Pierpaolo Redondo

Musiche di Pino Cangialosi

Scene di Alessandra Ricci

Costumi di Clara Surro

Dal 4 al 16 feabbrio 2014

Dal giovedì al sabato ore 21 – domenica e festivi ore 17.30; Biglietti: da € 25,00 a € 18,00

Teatro dell’Angelo – via Simone de Saint Bon n. 19, Roma

Tel 06/37513571 – 06/37514258

 

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI