12 novembre 2012
Redazione (4056 articles)
Share

ROMA E LA MUSICA EMERGENTE

©Andres Rodriguez – Fotolia.com

A Roma ancora una volta, il 7 novembre, il Piper Club si è riempito di musica e colori con il più grande evento italiano dedicato alla musica emergente: La Notte della Musica Emergente – Finalissima Internazionale Tour Music Fest 2012.

Una serata che come sempre ha visto un’alta affluenza di pubblico proveniente da tutta Italia e un equilibrio di presenza tra “pop”, “autorato” e “rock”, con ospiti già annunciati, come Velvet, Loredana Errore, Coco & the Butterfields, e guest a sorpresa come Virginio.

L’evento, ricco di gags e momenti intensi, con grande adrenalina e all’insegna della migliore musica italiana, è stato presentato da un’affiatatissima coppia della tv, Pio e Amedeo delle Iene, e da una madrina d’eccezione: Micaela che, oltre alle grandi doti canore che l’hanno fatta salire sul podio del Festival di Sanremo 2011, ha dimostrato una grande capacità di presentatrice accompagnando sul palco le 15 proposte emergenti 2012, con ironia ed eleganza e con uno spirito che le ha fatto “tenere testa” alle Iene. Sul palco, protagonista assoluta, la buona musica che quest’anno ha offerto anche qualche colpo di scena.

Mogol, infatti ha deciso di assegnare un doppio premio per aiutare i giovani talenti (uno ai Nolunta’s original band valdostana e uno alla giovanissima Carmela Senatore). «Ho deciso di dare due premi quest’anno – ha dichiarato durante la premiazione – uno ai Nolunta’s per la composizione e uno Carmela per la voce. I nuovi talenti vanno aiutati a crescere nella qualità».

Una festa della musica, insomma, ma anche una gara con la giuria – presieduta da MOGOL con Fausto Donato (EMI), Diego Calvetti (Produttore Artistico, Usong.it), Massimo Bonelli (CNI – Compagnia Nuove Indie), Giampaolo Rosselli (discografico), Dario Miconi (DA Records), Maurizio Rugginenti (Rusty Records), Fabrizio Salvatore (Alfa Music) e tanti altri – che ha decretato le migliori proposte emergenti 2012:

Miglior original band 2012: Entropia (Biella)

Miglior cantautore 2012: Marianne Mirage (Forlì)

Miglior interprete 2012: Alice Righi (Verona)

Premio CET: Nolunta’s e Carmela Senatore

Premio Alfa Music: Marie and the Sun (Arcola)

Premio CNI – Compagnia Nuove Indie: Nolunta’s (Ortisei)

Premio Splitgigs: Anonima Straccioni (Marzocca)

Premio USONG.it: Alice Righi (Verona)

Premio Viva la Radio: Fiorenzo Lo Presti (Palermo)

Grande sorpresa 2012 anche gli junior, i giovanissimi, che hanno “spiazzato” la giuria con una maturità artistica degna di nota:

Miglior Junior B: Desirè Infascelli (Genova)

Premio Junior Chitarra Classica: Leonardo Belleggia (Roma)

Premio Junior Batteria: Francesco De Simone (Capaci)

Premio Junior Chitarra Elettrica: Gianluca Gentilesca (Mottola)

Ospiti speciali anche le troupe MEDIASET e RAI che hanno seguito l’evento e dato così grande visibilità alla giovane musica italiana e internazionale. E mentre la “squadra” Tour Music Fest si riposa dopo la serata…già iniziano ad arrivare le prime candidature per il 2013. Appuntamento rinnovato, quindi, sempre con la migliore musica emergente italiana ed europea!

 

Tags Musica
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.