Premio Venezia: giovani pianisti alla conquista del mondo

La vincitrice del Premio Venezia 2012 Giulia Rossini
La vincitrice del Premio Venezia 2012 Giulia Rossini

La XXX edizione del Concorso Pianistico Nazionale “Premio Venezia”, organizzato dalla Fondazione Amici della Fenice in collaborazione con la Fondazione Teatro La Fenice di Venezia e riservato ai pianisti di ogni nazionalità diplomati con il massimo dei voti nell’anno accademico 2011/2012, è iniziata lo scorso 3 novembre  con le prime selezioni alla presenza della giuria tecnica composta da musicologi e noti esperti del settore come Lorenzo Fasolo, Carla Moreni, Luca Mosca, Roberto Prosseda, Enzo Restagno, Jeffrey Swann. La seconda fase dell’evento continuerà con il “Concerto dei concorrenti” in cui la rosa dei pianisti da 70 sarà ridotta a 12 alla presenza del pubblico e di una giuria popolare che affiancherà quella tecnica, così come accadrà anche venerdì 8 novembre per l’esibizione della “Cinquina dei semifinalisti” che si terrà presso il Teatro Malibran. Il concorso culminerà con il grande concerto dei finalisti, previsto presso il suggestivo Teatro La Fenice il prossimo 9 novembre, alle ore 19.00 e con  la cerimonia di premiazione con l’assegnazione del “Premio Venezia” al primo classificato e del “Premio Alfredo Casella” che sarà assegnato al secondo classificato. I vincitori riceveranno borse di studio e premi con un valore totale di oltre 75.000Euro, nonché la possibilità di tenere concerti in Italia e all’estero in linea con la finalità principale del concorso che consiste proprio nel far conoscere al grande pubblico i migliori talenti dando loro un aiuto concreto per muovere i primi nel mondo concertistico.

Gli inviti per i concerti, da convertire presso la Biglietteria del Teatro La Fenice, in biglietto gratuito (numerato), potranno essere ritirati fino a esaurimento alla biglietteria del Teatro La Fenice e alle biglietterie HelloVenezia di Piazzale Roma e Mestre.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI