8 maggio 2012
Redazione (4056 articles)
Share

Napoli, domani la presentazione dei concerti degli ex Allievi del Conservatorio di Musica “S.Pietro a Majella”

Sarà presentato domani, 9 maggio 2012, alle 11 presso la Biblioteca Nazionale di Napoli il programma della Undicesima  Stagione concertistica 2012 dell’Associazione Ex Allievi del Conservatorio di Musica “S.Pietro a Majella.  Saranno presenti – oltre al Direttore della Biblioteca, Mauro Giancaspro – Vincenzo De Gregorio, Presidente onorario Associazione Ex Allievi, Marino Mercurio, Presidente Associazione Ex Allievi, Massimo Della Valle, Direttore dell’OAC (Osservatorio Astronomico di Capodimonte) e il Direttore artistico Associazione Ex Allievi Elio Lupi. Interverranno Carlo e Antonio Pisanti, discendenti diretti del compositore partenopeo Ruggiero Leoncavallo. La stagione concertistica (16 maggio 2012 -12dicembre 2012) consolida il connubio tra scienza, libri  e musica:  5 in particolare gli appuntamenti  dedicati al bicentenario della fondazione dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte  ad opera di Gioacchino Murat, all’epoca Re di Napoli. Fitto e vario il cartellone, curato dal direttore artistico Elio Lupi,  si spazia tra eventi culturali e scientifici , musica “colta” e musica popolare, poesia, jazz, anche questa edizione si fregerà dell’adesione del Presidente della Repubblica,Giorgio Napolitano. Alla Biblioteca Nazionale di Napoli l’incontro consueto con le Grandi Famiglie della musica dedicato a Ruggiero Leoncavallo ed  il 21 giugno la  Festa Europea della Musica con  la Marco Sannini jazz quartet . La stagione 2012 ospita  un evento esclusivo : per la prima volta  il concerto della Banda Musicale dell’Esercito Italiano,  Direttore Fulvio Crex , in collaborazione con il Centro Produzione Rai di Napoli . Anche quest’edizione è caratterizzata dall’ apertura al molteplice, che  oltre a destare interesse e curiosità vuole essere  un’ occasione ed un contributo all’integrazione artistica, culturale e sociale.

Tags Napoli
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.