LE PIAZZE DELLA BIODOMENICA

© Beboy – Fotolia.com

Tutto pronto per la XIII edizione di BioDomenica, la campagna nazionale di promozione e informazione sul biologico firmata AIAB, Coldiretti e Legambiente, che si svolgerà il 7 ottobre 2012 nelle piazze delle principali città italiane.

Realizzata con il patrocinio di ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali e Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, la BioDomenica è un appuntamento ormai storico dedicato a far conoscere i prodotti dell’agricoltura biologica buoni, sicuri, di qualità, locali e sostenibili.

L’evento è una occasione importante di incontro tra produttori, cittadini, associazioni, istituzioni, consumatori e quanti hanno contribuito a rendere l’agricoltura biologica una realtà in crescita e in controtendenza alla crisi, capace di attrarre ogni anno nuovi consumatori alla ricerca di scelte più eque.

Tra le novità della XIII edizione le “Officine del Bio”, i laboratori che coinvolgeranno i visitatori nelle fasi pratiche della produzione e della trasformazione alimentare; come fare la pasta, lo yogurt o come avviene la pigiatura dell’uva saranno solo alcune delle  attività previste per adulti e bambini, orientate alla riscoperta delle tecniche produttive e le pratiche agronomiche più ecocompatibili

Tre i temi al centro dell’edizione 2012 della Biodomenica: “benessere umano, animale e ambientale” perché l’agricoltura biologica, oltre ad essere sinonimo di salute e di gusto, vuol dire anche consumo critico e responsabile attento all’ambiente e alla tutela della biodiversità e degli animali. Il biologico, infatti, non è solo una tecnica di produzione che esclude l’uso di prodotti chimici, ma rappresenta anche un diverso modello di sviluppo fondato su valori altri rispetto alla massimizzazione del profitto e alla mercificazione del cibo, attento alla sicurezza alimentare e di opportunità di crescita e sviluppo dei mercati locali, alla legalità e al rispetto del lavoro contadino.

La XIII edizione di Biodomenica si articolerà in oltre 100 eventi con le eccellenze dei prodotti biologici, le officine del bio, degustazioni enogastronomiche, incontri, dibattiti, mostre, convegni, workshop e tanto altro ancora.  In Lombardia, a Milano la Biodomenica sarà il primo ospite dei giardini della nuova Stecca del quartiere Isola, in via De Castillia, dove si alterneranno le office del bio, aperitivi, flash mob, documentari ed infine la piantumazione di erbe officinali dedicata ai bambini. All’interno dell’evento è previsto un farmer market, attività del progetto Bio Sotto Casa, promosso dalla Comunità Europea. Per il Veneto sarà Padova ad ospitare la manifestazione con musica, visite guidate alla Torre dell’Orologio, laboratori per bambini dedicati alla lavorazione della creta e alla costruzione di giocattoli con materiali di recupero. In Friuli Venezia Giulia sarà Biodomenica a Caneva (Pn) con il mercato dei produttori biologici locali e le sue prelibate degustazioni. Ma non mancheranno aree per il gioco dedicate ai più piccoli con biofattorie didattiche e giochi ecologici e nel pomeriggio un incontro pubblico sulla sostenibilità ambientale, i gruppi di acquisto e le tecniche dell’agricoltura bio. In Liguria la Biodomenica sarà a Genova dove si terranno le Officine del Bio sulla produzione di formaggi e pesto, dedicati a bambini e adulti e per finire un aperitivo a base di prodotti bio. In Emilia Romagna la Biodomenica si articolerà in due giorni a Spilamberto (Mo) con degustazioni di prodotti tipici e un laboratorio di autoproduzione di pane con la pasta madre. Al centro della Biodomenica di Roma saranno invece le Officine del Bio con la lavorazione della ricotta e del burro e un laboratorio tessile per bambini. In Campania, a Napoli, la Biodomenica sarà una giornata di festa nel corso della quale si terranno anche le Officine del Bio dedicate agli orti didattici. In Molise, a Campobasso, per l’occasione si svolgerà un forum tra agricoltori e pubblico sull’importanza della biodiversità nell’agricoltura. In Puglia la Biodomenica sarà a Molfetta (Ba), dove, oltre al mercato bio e alle degustazioni ci sarà un convegno su “Alimentazione e Benessere”.  In Calabria, a Rende (CS), tra le attività della giornata ci saranno le Officine del Bio su “La pasta del Senatore Cappelli” e “La marmellata di peperoncino dei fiori di farfara”. In Sicilia la Biodomenica sarà invece a Messina con laboratori ambientali sul riciclo dei rifiuti, apicoltura e la preparazione dei saponi naturali.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Queste saranno solo alcune delle piazze della BioDomenica, per conoscere tutte le iniziative e gli appuntamenti basta andare su: www.biodomenica.it o su www.aiab.it

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI