Napoli, al via il laboratorio lirico giovanile

OLYMPUS DIGITAL CAMERASi è svolta ieri, presso la Casina Pompeiana di Palazzo Venezia Napoli,  la conferenza stampa di presentazione del Laboratorio Lirico Giovanile dedicato al “Così Fan Tutte” di W.A.Mozart organizzato dall’Accademia Musicale Europea e l’ass. Palazzo Venezia Napoli con il patrocinio della II Municipalità di Napoli. La storica sede dell’Ambasciata Veneta nel Regno di Napoli, sita in via B. Croce n°19, sarà la sede delle lezioni che costituiranno parte integrante del laboratorio che prederà il via nella prossima primavera. Trenta ore di laboratorio, suddivise in 10 incontri, svolgeranno l’arduo e nobile compito di  divulgare e creare un nuovo circuito musicale fondato sull’eccellenza e la valorizzazione di giovani musicisti. All’incontro sono stati presenti i fondatori del progetto, i Maestri Luciano Ruotolo e Maurizio Iaccarino e Romina Casucci, ed il Consigliere della II Municipalità Gianluca De Vincentis in rappresentanza delle Istituzioni locali.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA«Vi dico subito cosa non è questo progetto: non è una masterclass. Esso nasce all’interno di una dimensione in cui la musica e la cultura vengono interpretati come dei volani di crescita sociale della città. Palazzo Venezia Napoli è un  ente che vive grazie alle iniziative culturali ed imprenditoriali e si pone l’obiettivo di presentarsi come guida e calamita culturale della città. Attraverso le guide che scenderanno in campo ed una produzione inedita, l’iniziativa intende inserire i giovani talenti all’interno delle rassegne culturali che abitualmente si tengono qui a Palazzo Venezia come “Aperitivi musicali” e creare così un nuovo pubblico» spiega il Maestro Ruotolo. Della stessa idea anche il Consigliere della II Municipalità Gianluca De Vincentis: « Sono molto entusiasta di questo progetto, c’è tanto bisogno di valorizzare sia il vasto patrimonio culturale della città sia di dare ai giovani gli strumenti necessari per poter essere i protagonisti indiscussi di iniziative simili. Creare una rete di rapporti ed un circolo virtuoso è indubbiamente il fine ultimo più importante e credo che questo progetto sia una piccola goccia in grado di riempire un bel calice di esperienze importanti per la città». A spiegare le caratteristiche operative del laboratorio è il soprano Romina Casucci:« Il perfezionamento e l’approfondimento musicale, storico e, soprattutto scenico-espressivo del repertorio operistico mozartiano e, nello specifico, lo studio dell’opera ‘Così fan tutte’ sono gli obiettivi principali del laboratorio che si rivolge sia a giovani studenti sia a musicisti (entro i 30 anni) i quali avranno, tra l’altro, anche l’opportunità di ricevere preziose indicazioni sulla direzione da intraprendere dopo gli studi. L’audizione conoscitiva si terrà il prossimo 9 novembre e sarà rigorosamente gratuita. Tutti gli elementi del laboratorio confluiranno, inoltre,  in una rappresentazione finale». Presente all’evento anche il Maestro collaboratore Maurizio Iaccarino: «La mia sarà una figura di riferimento e svolgerò il compito di creare una fondamentale sinergia con i cantanti». Un lavoro collegiale, quindi, in cui le capacità del singolo costruiranno l’eccellenza di un insieme. A chiudere la conferenza un assaggio di quel che sarà messo in atto durante il laboratorio con un emozionante intervento musicale di Romina Casucci accompagnata al piano dal Maestro Iaccarino.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI