La magia degli Stomp
11 marzo 2013
Redazione (4050 articles)
Share

La magia degli Stomp

“Sono brillanti e molto divertenti, sono il teatro al massimo della sua seduzione”  

New York Times

STOMPshootMarch_0021

La descrizione fatta dal prestigioso giornale americano riguarda gli Stomp, l’ensemble di ballerini coreografi più famosa del mondo.

STOMPshootMarch_0046Gli Stomp sono la bellezza che si concretizza nell’essenza stessa della realtà del quotidiano che ci circonda. Solo che loro ci mettono in più una grande dose di magia, un pizzico di ironia, la sincerità di uno spirito ambientalista per trasformare scope in strumenti, battiti di mani in conversazioni, bidoni della spazzatura in oggetti da percuotere. In poche parole: il disordine della vita urbana diventa fonte di stupore e ritmo contagioso per il pubblico che ha la fortuna di partecipare alle loro performance. Da Parigi, dove lo spettacolo è rimasto per 43 settimane, agli innumerevoli “sold out” registrati in tutte le capitali dell’Europa dell’Est. Da Brighton, sobborgo di Londra dove è nato il progetto “Stomp”, fino a Mosca, Toronto, New York e Los Angeles. Lo spettacolo degli Stomp ha raggiunto oltre 45 paesi in tutto il mondo collezionando innumerevoli premi come il “Laurence Olivier” per la migliore Coreografia.

Senza trama né personaggi. Senza ruoli né parole. Gli Stomp mettono in scena il suono del nostro tempo, traducendo in una sinfonia intensa, ritmica e unica nel suo genere, i rumori e le sonorità della civiltà urbana contemporanea mettendola alla berlina attraverso un messaggio ecologista: il riuso degli oggetti quotidiani può rendere il mondo migliore.

Con strofinii, battiti e percussioni di ogni tipo, i formidabili ballerini-percussionisti-attori-acrobati di Stomp danno voce ai più “volgari”, banali e comuni oggetti della vita quotidiana: bidoni della spazzatura, pneumatici, lavandini, scope, spazzoloni, riciclandoli ad uso della scelta, in un “delirio” artistico di ironia travolgente che dal 1991 sta ottenendo un immenso successo di pubblico e di critica in tutto il mondo.

Dopo l’eccezionale successo ottenuto nel tour italiano del 2012, gli Stomp tornano in Italia e scelgono Avellino per il loro rivoluzionario ed entusiasmante evento. Saranno al Teatro Gesualdo dal 26 al 31 marzo 2013 nell’unica data italiana della loro incredibile e rocambolesca tournèe internazionale. Un evento imperdibile per fare la conoscenza con l’ensemble più famosa e divertente del panorama teatrale del mondo.

Tags Teatro
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.