KUMINDA: COLTIVARE LA DIVERSITÀ

Kuminda, il festival del diritto al cibo, torna a Milano dall’11 al 15 ottobre 2012. Organizzato da ACRA e Terre di mezzo Eventi propone cinque giorni di spettacoli, degustazioni, incontri, laboratori dedicati all’alimentazione in tutti i suoi aspetti. Kuminda racconta il cibo attraverso molteplici suggestioni – dalla cucina ai laboratori, dai seminari agli incontri – per parlare di chi lo consuma, di chi lo produce, per condividere le esperienze virtuose di produzione agricola, i progetti di cooperazione con i paesi del Sud del mondo, le filiere di distribuzione sostenibili, le scelte di consumo consapevoli.

Dal 12 al 14 ottobre l’evento si svolgerà alla Cascina Cuccagna, piccolo gioiello dell’architettura agricola nella centrale zona di Porta Romana, recentemente ristrutturato e riportato all’antico splendore dal Consorzio Cascina Cuccagna. Per tre giorni i visitatori saranno portati alla scoperta di prodotti vicini e piatti cucinati in modo sostenibile attraverso degustazioni, assaggi, incontri con i produttori, performance e spettacoli.

Kuminda ospiterà anche momenti di analisi e di approfondimento, come il convegno “Coltivare diversità, coltivare partecipazione”, che si terrà venerdì 14 ottobre a Palazzo Reale. All’appuntamento parteciperanno rappresentanti delle istituzioni milanesi ed europee, esperti di alimentazione provenienti dal mondo accademico e responsabili di progetti di cooperazione in ambito agricolo. L’incontro metterà a confronto alcune esperienze di successo, promosse da enti locali europei attivi nell’ambito della sovranità alimentare e proporrà un aggiornamento sul dibattito internazionale che guarda alla partecipazione dei cittadini come elemento centrale nella gestione sostenibile delle risorse naturali e in primis della risorsa cibo.

Le serate di giovedì 11 e lunedì 15 ottobre saranno invece dedicate al cinema: Apollo Spazio Cinema ospiterà infatti una selezione di corto e lungometraggi della nona edizione del Festival delle Terre (Premio Internazionale Audiovisivo della Biodiversità) di Roma, organizzato da Crocevia. Proiezioni, approfondimenti e incontri per conoscere storie di colture e culture e raccontare, attraverso l’occhio della macchina da presa, la possibilità di uno sviluppo sostenibile del pianeta.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI